Italy

Reggio Emilia, negazionista va al supermercato senza mascherina: multato

L'uomo, già protagonista di una manifestazione contro la "dittatura sanitaria", ha anche discusso con la polizia

REGGIO EMILIA. Prima è entrato al supermercato volutamente senza mascherine e poi, all'arrivo della polizia su richiesta dei dipendenti dell'esercizio commerciale, ha discusso con gli agenti cercando di far valere le sue ragioni contro la "dittatura sanitaria".

Ma gli è andata male: i poliziotti, sordi alle sue proteste e alle sue lamentele, non solo lo hanno obbligato a indossare i dispositivi di protezione ma, giustamente, lo hanno anche multato: ora dovrà pagare una sanzione che andrà dai 400 fino a 3mila euro.

L'episodio si è svolto domenica pomeriggio all'Eurospin di via Plauto, in zona Pieve Modolena. L'uomo è entrato nel supermercato, correttamente aperto anche nel fine settimana, più per provocare che per fare la spesa ostentando con orgoglio, fin dal suo ingresso, il fatto che non indossasse la mascherina.

Un atteggiamento irresponsabile non tollerato né dai clienti né dal personale dell'Eurospin tanto che, dopo qualche invito a mettersi in viso il dispositivo di protezione, è stata allertata la polizia. Giunti sul posto gli agenti delle Volanti hanno fermato il reggiano, reiterando gli inviti a indossare la mascherina e mettendolo al corrente delle conseguenze in caso non l'avesse fatto.

Il negazionista ha però insistito sulle sue ragioni, spiegando anzi di aver avvisato poco prima la questura circa le sue intenzioni e ribadendo il suo diritto a "girare come voglio". Da un rapido controllo i poliziotti hanno effettivamente accertato che l'uomo è solito inviare una email alle forze di polizia reggiane prima di uscire di casa, mettendole al corrente di dove sta andando e di volerlo fare senza rispettare i decreti anti contagio.

A condire il tutto frasi sulla "libertà di andare dove si vuole" sancita "dalla Costituzione" e attacchi al Governo Conte, che "non può limitare le persone". Insomma, la solita "dittatura sanitaria". Sempre lo stesso uomo, inoltre, era anche fra i partecipanti di una manifestazione negazionista in piazza Prampolini autorganizzata un mese fa contro le restrizioni anti Covid.

Alla luce del comportamento recidivo del reggiano, quindi, agli agenti non è rimasto altro da fare che multarlo secondo quanto previsto dall'articolo 4 del decreto legge del 25 marzo: una sanzione che può arrivare anche a 3mila euro.

Football news:

Il Chelsea spera che Tuchel sarà in una partita contro Wolverhampton mercoledì
Antonio Conte: L'Inter in passato derby ha ceduto 0:2. Antonio Conte, allenatore Dell'Inter, ha condiviso le aspettative della partita di Coppa Italia con il Milan
Pioli sul derby in Coppa Italia: Milano vuole vincere la Coppa Italia, ma abbiamo una rete difficile
Il PSG può offrire All'Arsenal Draxler per Gendusi
Socrates si è trasferito a Olympiacos. Il contratto con l'ex difensore Dell'Arsenal-fino al 2023
Jacko e Fonseca non hanno risolto il conflitto, edin lavora separatamente dalla squadra. Roma non ha suggerimenti
Licenziamento di Lampard negli addetti ai lavori: tensione con Granovskaya, rabbia di Abramovich dopo Leicester, mancanza di comunicazione con i giocatori