This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Rissa fuori da una discoteca a Milano, accoltellata donna di 32 anni: è gravissima

Una donna di 32 anni è stata ricoverata in gravissime condizioni ed è in pericolo di vita dopo che è stata accoltellata fuori da una discoteca di Milano: è successo alle prime luci dell’alba di oggi, domenica 17 ottobre. Trasportato in ospedale anche un ragazzo di 25 anni che ha riportato una ferita da taglio superficiale. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

È ricoverata in gravissime condizioni, la donna di 32 anni che è stata accoltellata fuori da una discoteca di Milano: è successo alle prime luci dell'alba di oggi, domenica 17 ottobre. Sul posto i carabinieri del nucleo Radiomobile di Milano che hanno svolto tutti i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda e cercare l'autore. Trasportato in ospedale anche un ragazzo di 25 anni che ha riportato una ferita da taglio superficiale.

La rissa esplosa fuori da un noto locale

L'allarme ai carabinieri è arrivato attorno alle 5.45 di questa mattina. La 32enne, originaria di Segrate (Milano), è stata trasferita in codice rosso all'ospedale Niguarda. La donna è al momento ricoverata in rianimazione e sembrerebbe essere in pericolo di vita. Sulla base dei primi elementi raccolti, sembrerebbe che la donna sia rimasta coinvolta in una lite esplosa fuori da un locale di via Tocqueville. Un gruppo di giovani – che non sono stati ancora identificati – si sarebbero resi protagonisti di una rissa. Nella colluttazione, è rimasto ferito un 25enne trasferito in codice verde all'ospedale Fatebenefratelli. I carabinieri adesso stanno ascoltando i testimoni e visionando le immagini delle telecamere di video-sorveglianza.

Alcune settimane fa un'altra rissa a Milano: tre feriti

Solo alcune settimane fa, un'altra rissa si è verificata a Milano in via Benedetto Marcello. Coinvolti tre uomini e una donna di età compresa tra i 20 e i 25 anni: in totale sono stati tre i feriti. Uno è stato trasferito in codice rosso all'ospedale San Raffaele con una ferita da taglio alla coscia e all'addome. Un altro è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Niguarda, sempre cona una ferita alla gamba. Una donna di 28 anni invece è stata portata all'Ospedale di Città Studi con ferite lievi.