This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Ritrovata mummia di 800 anni: “Legata con delle corde, una posizione misteriosa”

Era misteriosamente legata con corde e con le mani a coprire il volto la mummia di una persona morta 800 anni fa, il cui genere non è stato rivelato, ritrovata in una zona costiera non lontano da Lima, in Perù. Gli archeologi ritengono risalga a una cultura precolombiana che si sviluppò fra le Ande e la costa del Pacifico. “La caratteristica principale di questa mummia è che l’intero corpo è legato con delle corde e ha le mani che coprono il volto, che sarebbe parte di un rituale funebre“, ha spiegato Van Dalen Luna, dell’università di San Marcos, a capo del team di archeologi che ha rinvenuto il reperto e lo sta ora studiando. “Ora l’esame al radiocarbonio darà indicazioni più precise sull’età” della mummia, aggiunge Luna. La sepoltura dalla quale è stata estratta conteneva anche oggetti in ceramica, attrezzi in pietra e resti di alcuni vegetali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Cris Galera, l’influencer che aveva sposato se stessa ha deciso: “Chiedo il divorzio, sono innamorata di un’altra persona”

next