Operazioni del Soccorso Alpino (immagine di repertorio)

Il ragazzo 20enne che risultava disperso da venerdì mattina a Busalla, è stato ritrovato.

Il ventenne era stato notato per l’ultima volta nei pressi della diga di Busalletta dove si erano concentrate fin da subito le ricerche dei vigili del fuoco, dei carabinieri e del soccorso alpino.

Il soccorso alpino ha notato poi una casetta nei pressi della diga, una sorta di vano tecnico.

I soccorritori sono entrati nell’edificio e hanno trovato il giovane che dormiva.

Venerdì il manufatto era già stato controllato, senza trovare, però, nessuno.

Il ventenne è in buone condizioni e sul posto sono giunti parenti e amici.