Italy

Roma, cariche della polizia alla manifestazione per il reddito universale: corteo spaccato in due

Sono più di duemila le persone che questo pomeriggio si sono date appuntamento a piazza Indipendenza a Roma, alla manifestazione che chiede misure economiche e reddito universale. Si tratta della manifestazione più grande che si è avuta in questi mesi nella capitale: non negazionisti del covid, non persone contrarie al lockdown. Chi è sceso in piazza questa sera non è contrario alla chiusura, ormai sempre più probabile: chiede però misure economiche a sostegno della popolazione. Un reddito universale per tutti e una patrimoniale per i redditi milionari. La manifestazione, partita alle 18 da piazza Indipendenza con lo stesso slogan di Napoli ‘Tu ci chiudi, tu ci paghi', doveva essere statica. Doveva, perché le duemila persone presenti si sono mosse in corteo verso San Lorenzo.

Cariche alla manifestazione per il reddito universale

Tanti interventi dalla piazza a difesa degli infermieri e delle sanità pubblica. "Ci fanno schifo i negazionisti", si sente dire al megafono. Applausi davanti l'ospedale Umberto I per i medici in prima linea contro la pandemia globale che in questo momento sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Una manifestazione completamente diversa da quelle che si sono avute nelle scorse settimane a Roma, e che minimizzavano l'esistenza della pandemia. Ad Aldo Moro, fumogeni e petardi nel giardino dell'aereonatica militare. Cariche della polizia,  il corteo è stato successivamente spaccato in due.Non è al momento noto se ci siano state persone fermate o meno. I disordini sono durati pochi minuti, dopodiché la manifestazione è proseguita verso il quartiere di San Lorenzo.

Football news:

Rigore pulito! Oh, mio Dio. Ramos e Carvajal hanno perso Hazard contro Alavez
Ex giudice Anduhar Oliver: Marcelo si è tirato i capelli, è stato necessario mettere 11 metri. Il rigore di Hazard non è stato
Favre Pro 1:2 con Colonia: si sedevano in difesa e il Borussia Dortmund si affrettava troppo. I momenti sono stati pochi
Il Real Madrid ha perso dopo L'errore di Courtois al ritmo. L'attaccante Alavesa ha segnato a porta vuota
L'ex-centrocampista Chelsea Ramirez può terminare la carriera. Il giocatore di 33 anni e Palmeiras hanno rescisso il contratto
Dmitry Cheryshev sul coronavirus nel Figlio: non ci sono sintomi speciali. Non c'è nulla da scoraggiare, questa situazione nel mondo
Hazard ha problemi con i muscoli della gamba destra. È stato sostituito in una partita con Alaves