Italy

Roma: chi è Friedkin, tra auto, aerei, cinema e adesso il calcio

Appassionato di cinema, sport e adesso calcio, con un patrimonio personale da oltre 4,3 miliardi di dollari, Dan Friedkin, nuovo proprietario della Roma, è il 504° uomo più ricco del mondo secondo la rivista Forbes. Lo statunitense, 55 anni, guida la compagnia texana The Friedkin Group, fondata nel 1969 da suo padre Thomas, con base a Houston, che cura la distribuzione della Toyota in esclusiva in cinque Stati federali americani (Arkansas, Louisiana, Mississippi, Oklahoma e Texas) e Dan Friedkin ricopre il ruolo di ceo della holding di famiglia che gestisce 12 società da due anni, quando è morto il padre, fondatore del gruppo.

Sposato e padre di quattro figli, ha una licenza di pilota d’aereo che gli ha consentito il raro privilegio — è successo solo ad altri nove piloti civili — di prendere parte alla formazione dei voli acrobatici dell’Air Force. Il magnate americano è proprietario di tanti resort di lusso (la Auberge Sports ha proprietà ad Aspen, Colorado, e Cabo San Lucas, nella Bassa California, in Messico) e nel tempo libero organizza eventi di golf e safari.

Si è laureato alla Georgetown University di Washington, e ha conseguito un master presso la Rice University. Amante del cinema, è stato anche produttore esecutivo di The Square, vincitore della Palma d’Oro a Cannes nel 2017, del film su Paul Getty Tutti i soldi del mondo, e di The Mule di Clint Eastwood. Si è anche cimentato alla regia con Lyrebird, uscito quest’anno, in collaborazione con Ridley Scott.
Non manca lo sport, tra le passioni di Dan: due anni fa aveva provato ad acquistare la squadra di basket Nba degli Houston Rockets.

Football news:

L'Arsenal escluderà Ozil e Socrates dalla domanda di APL
Bartomeu perderà la partita con Ferencvaros a causa di covid da un parente. Il Presidente del Barça vuole entrare in partita con il Real Madrid
Liverpool e Manchester United-tra i club che sono in trattative per la creazione della Premier League europea
Thibault Courtois: il Real Madrid vuole vincere la Champions League e la Liga
Tiago e Matip non si sono allenati con Liverpool oggi. Probabilmente non giocheranno contro Ajax
Griezmann non tornerà All'Atlético da Barcellona
Miranchuk è entrato nella domanda di Atalanta per la partita di Champions League con Midtiulland