Italy

Roma: spara e uccide ex moglie, poi si toglie la vita


ROMA - Dramma ieri mattina in un appartamento alla periferia della Capitale. Protagonista una guardia giurata che avrebbe ucciso la ex moglie e ferito, con un colpo di pistola, il figlio che tentava di difenderla poi ha premuto nuovamente il grilletto verso di sé.

Nicola Russo ex guardia giurata di 67 anni e la sua ex moglie di 63 anni Gerarda Di Gregorio sono morti poco dopo in ospedale, dove erano stati trasportati in condizioni critiche. Grave anche il figlio 44enne, ferito con un colpo di pistola. A dare l'allarme alcuni vicini e la nuora che hanno sentito gli spari provenire dall'abitazione di via Francesco Maria Torrigio, a Primavalle.

Scene dell'orrore si sono presentate all'arrivo degli agenti: in casa c'era molto sangue, padre, madre e figlio erano feriti all'interno dell'appartamento. Così sono scattati i soccorsi e il trasferimento d'urgenza in ospedale. Fin da subito gli investigatori hanno ipotizzato che a sparare sia stato l'uomo, che è stato così piantonato in ospedale dagli agenti, ma era ormai troppo tardi: sia lui che la ex moglie sono morti.

Football news:

Inter vuole ottenere 80-90 milioni di euro e Firpo per Lautaro. Barcellona spera di vendere Coutinho per i soldi per il trasferimento
Lionel Messi: la notizia del trasferimento della Coppa America è stata molto colpita. Sarebbe stato un grande evento per me
Arthur ha detto a barca e alla Juve che non sarebbe andato da nessuna parte
Il Senato ha respinto la proposta di Restart League 1. Ora può essere raggiunto solo attraverso il processo
I club APL hanno sostenuto all'unanimità la ripresa degli allenamenti di contatto
Lionel Messi: qualcuno dirà che il personaggio è il 40, 50 about anche il 60% del Calcio. Questo è diventato più serio
I capi del Borussia hanno contattato Nico Kovac negli ultimi mesi