Italy

Roma, tamponi tutti negativi dopo la positività al Covid di Mancini. La squadra torna a casa

All'indomani dell'esordio vittorioso in Europa League sul campo dello Young Boys, arriva un'altra buona notizia in casa Roma. Nell'ultima tornata di tamponi effettuati, l'unico risultato positivo è stato quello di Gianluca Mancini finito dunque in isolamento. Tutti negativi gli altri test, con la squadra di Fonseca che dunque a partire da stasera potrà rientrare a casa seguendo il protocollo ASL.

Roma, tamponi tutti negativi dopo la positività di Mancini. La squadra torna a casa

Sospiro di sollievo in casa Roma, dopo la notizia relativa alla positività al Coronavirus di Gianluca Mancini. Gli altri tamponi effettuati al resto del gruppo-squadra hanno dato esito negativo, consentendo dunque a tutti i calciatori giallorossi di poter rientrare presso le proprie abitazioni, effettuando il tragitto casa-lavoro-casa, in linea con il protocollo ASL. In vista della super sfida in casa del Milan in programma lunedì sera a San Siro (a ridosso del monday night verranno effettuati ulteriori tamponi) Paulo Fonseca dunque deve rinunciare a Gianluca Mancini (che sul suo profilo social ha tranquillizzato tutti sulle sue condizioni) e agli altri giocatori alle prese con il Covid, ovvero Calafiori e Diawara.

Paulo Fonseca dunque guarda il bicchiere mezzo pieno. Di certo la notizia della positività di Gianluca Mancini, uno dei suoi pupilli, è una tegola, ma fortunatamente non ci sono altri giocatori che devono fare i conti con il virus. Contro il Milan potrebbe esserci una difesa obbligata per la Roma anche alla luce del difficile recupero di Smalling, alle prese con qualche fastidio fisico. Quasi scontato il cambio d'impianto di gioco con il ricorso alla difesa a quattro con tandem centrale formato da Ibanez e Kumbulla. Possibile anche la conferma sulla linea mediana di Cristante, con il trio formato da Pedro e Mkhitaryan alle spalle dell'inamovibile Edin Dzeko.

Football news:

Frank Lampard: se vinciamo Rennes, possiamo dare una pausa ai giocatori
Leganes puo ' affittare Braithwaite. Il barcellona lo ha acquistato per 18 milioni di euro 9 mesi fa
In Inghilterra da dicembre per restituire i tifosi negli stadi - fino a 4 mila persone per la partita
Chelsea è pronto a lasciare Giroux questo inverno
Coentrau dopo il Real Madrid ha giocato la stagione in Portogallo e un anno e mezzo ha vissuto senza calcio. In 32 è tornato di nuovo - fino a quando è stato sufficiente per il tempo
Clément Langle: Sì, Barcellona può vincere la Liga. È necessario invertire la situazione
Anton Mitryushkin: si vede che Golovin è il leader di Monaco, porta tutti dietro di sé