La manifestazione al Portico d'Ottavia

(LaPresse) – Il suono di una sirena ha dato il via a Roma, al Portico d’Ottavia, alla veglia in solidarietà del popolo di Israele dopo il lancio di missili da parte delle organizzazioni terroristiche palestinesi. Alla manifestazione hanno partecipato alcune migliaia di romani oltre ai leader dei maggiori partiti dal centrosinistra al centrodestra. “I musulmani che vivono in Israele si sono integrati e sono parte della società”, spiega un manifestante: “Il problema sono le organizzazioni terroristiche che insegnano l’odio strumentalizzando le persone invece di cercare la pace”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata