Italy

Rossella Brescia, #Aperistorie, sognando la Callas

"Il modello Puglia può essere pericolosissimo: friselle, panzerotti, focacce… e chi va più a cena?". Ride Rossella Brescia, ballerina, conduttrice, attrice, pugliese doc, a raccontare il rito dell'aperitivo, nuovo must degli italiani, da Nord a Sud, seppur con le dovute "varianti".
    "A me basta uno Spritz leggero, perché sono quasi astemia - confessa - Poi due chiacchiere con buone amiche, qualche golosità. Ma a letto sempre prima di mezzanotte. Mi alzo prestissimo la mattina e per essere in forma il segreto è dormire almeno sei ore filate". Proprio al nuovo immancabile appuntamento degli italiani è ispirata la sua nuova avventura in tv: #Aperistorie, programma settimanale di La7, in onda ogni domenica dal 20 settembre alle 12.50. Con lei, lo chef Roberto Valbuzzi e il bartender Bruno Vanzan a preparare prelibatezze in lounge bar esclusivi di Milano e Roma. E due ospiti a puntata per raccontarsi, in maniera leggera, curiosa e divertente. Le sue prime ospiti, domenica, sono Chiara Maci, chef, blogger, scrittrice e anche moglie di Filippo Lamantia. E poi Alessandra Grillo, wedding planner delle celebrità, che tra i suoi clienti annovera anche Fedez e Chiara Ferragni. In arrivo, poi, nel corso delle sei puntate anche Gaia Trussardi, Raimondo Todaro e Cristina Fogazzi, alias l'Estetista cinica, diventata guru di bellezza e di women power da 700 mila follower su Instagram. Fil rouge di ogni puntata, un tema come la fedeltà, l'amicizia, il talento. "Per la tenacia avremo il campione Filippo Magnini", prosegue la conduttrice che ogni mattina all'alba è anche tra le "voci" di Tutti pazzi per Rds e nella prossima stagione sarà nel cast della nuova fiction Mediaset con Raoul Bova, Giustizia per tutti.
    E quando Rossella Brescia tornerà alla danza e al teatro? "Con Luciano Cannito (il coreografo, suo compagno anche nella vita ndr) abbiamo in cantiere un progetto a metà tra danza e prosa su Maria Callas". (ANSA).
   

Football news:

Sulscher su un pareggio con Chelsea: parità di gioco. Ma sentivo che se sarà il vincitore, il Manchester United
Hans-Dieter Flick: il Bayern ha giocato bene in difesa e ha lasciato poco a Eintracht
AJAX con il punteggio di 13:0 ha battuto Venlo. Questa è la più grande vittoria nella storia di Heredivizi
Messi non segna il Real Madrid dopo aver lasciato Ronaldo in Juve. Nell'ultimo Clasico prima del trasferimento hanno segnato entrambi
Sergio Ramos: rigore netto, sono stato preso. È ingiusto condannare l'arbitro
Ronald Kuman: non capisco var, sta lavorando contro di noi. Il barcellona non merita queste sconfitte
Griezmann non ha fatto un'azione efficace in cinque partite a Kuman