Carabinieri (immagine di repertorio)

La scorsa notte in salita Pollaiuoli, nel Centro storico genovese, i carabinieri della Stazione della Stazione dell’Arma Ge-Maddalena, durante un normale servizio per il controllo del territorio, insieme ai colleghi del C.I.O., hanno fermato per un controllo una 29enne genovese.

La donna, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, dapprima si è rifutata di fornire le sue generalità e poi ha oltraggiato i militari.

Nel tentativo di opporsi al controllo, la donna si è scagliata contro un militare e ha tentato di rubargli la pistola, ma è stata bloccata e trasportata all’ospedale Galliera, dove è stata ricoverata.

Identificata in G.N., gravata da pregiudizi di polizia, al termine degli accertamenti è stata denunciata in stato di libertà per “resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le generalità e tentato furto aggravato”.