Italy

Saludecio: denunciato carrozziere “archeologo”; aveva monete antiche e bossoli della seconda guerra

Saludecio: denunciato carrozziere “archeologo”; aveva monete antiche e bossoli della seconda guerra

Salgono a cinque i denunciati a Saludecio per un traffico di antichità scoperto a febbraio. Lunedì il ritrovamento da parte dei Carabinieri dell'ennesimo tesoretto. Era in possesso di un 42enne carrozziere di professione e cercatore di 'tesori' sepolti per hobby. Dopo una lunga perquisizione domiciliare, estesa anche ai locali dell'autofficina di Tavullia, in provincia di Pesaro-Urbino, i militari hanno trovato 108 medagliette religiose databili dall'epoca moderna contemporanea così come una spilla in metallo del XX secolo, 8 crocifissi in bronzo databili tra il XVII ed il XX secolo, dieci anelli e quasi 500 monete di varie epoche a partire dall'epoca romana a quella medioevale e rinascimentale fino all'inizio del '900 tutte contenute in appositi contenitori. Oltre a 37 bossoli di artiglieria di vario calibro e numerose cartucce da guerra, rese inerti, risalenti al secondo conflitto mondiale. Tra la fine di gennaio e il mese di febbraio i carabinieri di Saludecio investigando su un presunto traffico di antichità hanno denunciato altre 4 persone, tutte della zona, con l'hobby della ricerca di antichità. Tutti e cinque i denunciati hanno infatti confermato ai carabinieri di aver rinvenuto i reperti storici durante passeggiate domenicali con metaldetector in giro per i boschi. Per tutti la denuncia è scattata per detenzione illecita di beni culturali e storici.

Football news:

Madness a Francoforte: Eintracht 34 volte ha colpito il cancello, ma quasi perso (salvato 9 minuti prima del fischio)
Il Real Madrid ha esteso il contratto con Casemiro fino al 2023 (Marca)
Teddy Sheringham: Pogba ha bisogno di andarsene per il Manchester United per comprare qualcuno con la mentalità giusta
In Francia, 400 tifosi sono venuti a calcio illegale. Dopo il gol, hanno corso sul campo
Sulscher sul noleggio di Igalo: spero che possa completare quello che ha iniziato, forse vincendo il trofeo con il Manchester United
Mueller su Alfonso Davis: il corridore di Monaco ruba costantemente la palla all'avversario
Favre su 0:1 con il Bayern: il Borussia meritava un pareggio