Italy

Salvini a Napoli, salta la corrente: interrotto comizio della Lega

Matteo Salvini ha tenuto un comizio al Teatro Augusteo di Napoli, ma non sono mancati i problemi, che hanno costretto a un'inaspettata interruzione.

Salvini a Napoli
Salvini a Napoli

Salvini a Napoli è stato accolto da alcune proteste da parte dei centri sociali, che hanno dato vita a tafferugli con la polizia. Nei Quartieri Spagnoli erano circa 200 i manifestanti. Le forze dell’ordine hanno cercato di gestire la situazione sbarrando il passo alle tante persone appartenenti ai centri sociali, che si trovavano a poche centinaia di metri dal teatro Augusteo dove era in corso la manifestazione di Matteo Salvini. Il corteo è partito da via Toledo, preceduto a distanza dalla polizia. I manifestanti si sono mossi lentamente, ma dopo circa 150 metri, a sorpresa, hanno svoltato verso i Quartieri Spagnoli e di corsa hanno proceduto il teatro, scontrandosi con le forze dell’ordine. Per fermarli è stato necessario l’intervento i polizia e carabinieri, che li hanno rincorsi e bloccati all’incrocio tra via Speranzella e vico D’Afflitto.

Nonostante gli affronti, il leader del Carroccio si è detto soddisfatto per l’incontro con i leghisti campani.

Eppure al Teatro Augusteo di Napoli non sono mancati i problemi tecnici.

Salvini a Napoli, problemi durante il comizio

Durante il lungo intervento di Matteo Salvini sul palco del Teatro Augusteo non sono mancati gli imprevisti tecnici.

Salvini a Napoli

Il microfono, infatti, ha smesso di funzionare: nell’intera struttura è saltata la corrente intorno alle 19.30. Gli organizzatori hanno così dovuto interrompere il comizio: dopo l’iniziale incredulità, i fedeli leghisti hanno capito quanto accaduto e hanno continuato a sostenere il loro leader al grido di “Matteo, Matteo” e di “resisti”. Dal fondo della sala non è mancato neppure un “vaf*****lo”, subito coperto dagli animi entusiasti dei leghisti: “C’è solo un capitano”, incitavano in molti.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:


Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Meloni contro Renzi

Politica

Toni accesi da parte di Giorgia Meloni nei confronti di Matteo Renzi: la leader ha annunciato barricate contro l’ipotesi di un Conte ter.

di battista appendino m5s

Politica

Di Maio azzarda la coppia composta da Chiara Appendino e Alessandro Di Battista per guidare il Movimento, la strada però è impervia.

Maria Giovanna Maglie M5S

Politica

Toni accesi quelli di Maria Giovanna Maglie nei confronti del M5S, accusato di far parte di quelle istituzioni che sono nati per combattere.

matteo-salvini-decreto-sicurezza

Politica

Matteo Salvini difende i decreti sicurezza da chi vorrebbe cancellarli, affermando che facendolo si darebbe una mano a mafia, camorra e ‘ndrangheta.