Italy

Salvini: 'Lunga vita a Israele, l'Italia prenda posizione'

"Più di 1.000 missili contro Israele, silenzio assordante da parte delle istituzioni europee, dell'Onu e di troppi governi sulla violenza islamista. A proposito, aspetto una ferma condanna di questa aggressione anche da parte del governo italiano. Lunga vita a Israele che difende il proprio diritto di esistere, viva la pace e la convivenza fra i popoli". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, che - informa una nota della Lega - da ieri sta ricevendo centinaia di minacce e insulti sui social per aver espresso solidarietà a Israele. 

L'ex ministro dell'Interno ha spiegato che sarà alla manifestazione convocata nel pomeriggio a Roma, al Portico d'Ottavia, dalla comunità ebraica della Capitale, in solidarietà con la popolazione in Israele, "ancora una volta sotto attacco missilistico da parte delle organizzazioni terroristiche palestinesi". Ha annunciato la sua presenza anche Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia: "Stasera sarò al Portico d'Ottavia per dimostrare il mio sostegno ad #Israele e ribadire il suo diritto ad esistere contro ogni tentativo di cancellarlo dalla carta geografica. Sono vicino alla comunità ebraica romana". E ci sarà anche una delegazione di Fratelli d'Italia composta tra gli altri dal Capogruppo alla Camera Francesco Lollobrigida e dai parlamentari Ignazio La Russa, Edmondo Cirielli, Giovanni Donzelli e Giovanbattista Fazzolari. 

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno