Italy

Salvini, magistrati: bene Mattarella, ma adesso chi ha sbagliato si dimetta

Le dichiarazioni del leader leghista

Matteo Salvini

ROMA – Alla nota del Colle plaude Matteo Salvini: «Il Quirinale interviene sullo scandalo dei magistrati politicizzati e intercettati, ribadendo sconcerto e riprovazione: bene. Non bastano le scuse o le improbabili giustificazioni degli interessati, chiediamo che si dimettano dagli incarichi (giudiziari o politici) tutte le persone coinvolte nello scandalo, da cui emergono vergognosi attacchi a me e alla Lega.  L’Italia e la giustizia italiana meritano di meglio: serve una riforma del Csm, lo si rielegga per estrazione a sorte come chiesto anche dal dottor Nordio e si proceda ad una completa riforma della Giustizia, basata su tempi certi dei processi, certezza della pena, responsabilità per errori e lungaggini, separazione delle carriere fra giudici e pm».

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Football news:

Jürgen Klopp: il Liverpool non ha bisogno di un record, ma di tre punti. Non puoi battere un record se ci pensi sempre
Klopp su 2:0 con Aston Villa: Liverpool ha successo perché vince le partite difficili
Manet su 2:0 con Aston Villa: Liverpool ha guadagnato 3 punti, ma non ci si può aspettare 4-5 gol nella porta di un buon avversario
Salah ha segnato 100 (73+27) punti per 116 partite in APL. Solo Shearer ha raggiunto quel segno più velocemente
Alavez ha licenziato Garitano dopo cinque sconfitte consecutive. Il club va al 15 ° posto nella Liga
Manet segna 20 + gol per Liverpool per la terza stagione consecutiva
Se fischi una violazione, fischia anche l'altra. Var gestisce il calcio! Il centrocampista Atletico Dani Garcia sulla partita con il Real Madrid