Italy

San Giuliano Milanese, rapina negozio di dolci con pistola e passamontagna: arrestato

È entrato in un outlet di dolci armato di una pistola scacciacani e con il volto coperto da un passamontagna. Si è fatto consegnare dal commesso l'incasso, circa 500 euro in totale. All'uscita dal negozio però ha trovato ad attenderlo una pattuglia dei carabinieri. Un 43enne italiano, pregiudicato e sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di dimora, è stato arrestato dai militari della stazione di San Donato nella giornata di domenica 19 gennaio.

La rapina è stata commessa ai danni dei un negozio di San Giuliano Milanese,  Outlet Dolciario. Il 43enne è stato bloccato dall'intervento della pattuglia prima che potesse darsi alla fuga. I successivi controlli hanno permesso di scoprire che l'auto utilizzata dall'uomo per commettere la rapina, una Fiat Uno, fosse stata rubata il 9 gennaio a una donna 62enne. Il rapinatore si trova ora recluso presso il carcere di Lodi.