Italy

Sanità: Consulcesi, +40% formazione a distanza operatori, burnout tema più seguito

Leggi anche

Coronavirus: aziende italiane in corsa per vaccino e farmaci, focus tv su Doctor's Life

Salute

Roma, 1 apr. (Adnkronos Salute) - Ci sono una ventina di vaccini anti-Covid in sviluppo solo in Europa, ma alcuni progetti parlano italiano. Takis, Irbm e Spallanzani-Cnr sono realtà diverse,…

Coronavirus: epidemia corre con freddo secco, italiani svelano 'effetto meteo'

Salute

Milano, 1 apr. (Adnkronos Salute) - L'effetto meteo esiste. Anche i virus hanno il loro clima prediletto. Il virus Sars-CoV-2 sembra preferire il freddo secco. Da uno studio condotto su…

Coronavirus: Speranza, "Misure confermate fino al 13 aprile"

Salute

(Adnkronos) - "E' dalle valutazioni figlie delle indicazioni del nostro Comitato tecnico scientifico che scaturisce la decisione del Governo di confermare fino al 13 aprile tutte le misure di limitazione…

Coronavirus: Ad Takis, '5 candidati per un vaccino italiano, dati a fine aprile'

Salute

Roma, 1 apr. (Adnkronos Salute) - Cinque candidati per un vaccino made in Italy contro il coronavirus. "Abbiamo ottenuto l'autorizzazione del ministero della Salute per le sperimentazioni pre-cliniche di cinque…

Roma, 1 apr. (Adnkronos Salute) – In prima linea per affrontare l'emergenza coronavirus e online per tenere aggiornate le proprie competenze e conoscenze. Nel mese appena concluso, a partire dai primi decreti restrittivi, in particolare dall'11 marzo in poi, Consulcesi Club ha registrato un aumento del 40% di fruizione dei corsi di educazione continua in medicina (Ecm) di medici e operatori sanitari. La modalità scelta è la Fad, la formazione a distanza, e il corso più seguito a marzo – riferisce una nota – è stato l'ebook sul burnout, scelta non certo sorprendente, visti i carichi di lavoro causati dall'emergenza coronavirus.

"La prima considerazione è che, anche in una delicata fase emergenziale, il valore della formazione mantiene una grande importanza per gli operatori sanitari – commenta il presidente di Consulcesi, Massimo Tortorella – In questo particolare contesto, inoltre, abbiamo conferma di come la tecnologia possa concretamente rappresentare un plus determinante e che la Fad da alternativa sia diventata la soluzione, in realtà l'unica soluzione".

Analizzando il 'comportamento digitale' degli operatori sanitari sul provider Sanità in-Formazione, la piattaforma riservata agli oltre 120 mila utenti di Consulcesi Club, emergono due elementi interessanti.

Tra le modalità interattive, tra quelle proposte, quella del 'paziente virtuale' è la più scelta davanti agli e-book, i film formazione e le video lezioni online. La tendenza è dunque quella di mettersi alla prova scegliendo simulazioni, che prevedono anche tecnologie avanzate come la realtà immersiva.

Oltre al burnout, completano la 'top 5' dei corsi più seguiti di marzo 'Paziente virtuale: cosa si nasconde dietro l'ipertensione in gravidanza?', 'Il latte vaccino per la salute umana', 'Sessualità maschile nel diabete mellito di tipo 2' e 'Blsd – Pblsd e manovre di disostruzione – Cardiopathos”.

Riguardo sempre il valore tecnologico della formazione a distanza, Consulcesi Club, tra le novità 2020, permette agli operatori sanitari di certificare in blockchain il conseguimento dei crediti Ecm obbligatori attraverso la fruizione dei corsi.

L'attestato consente infatti di generare un Qr code attraverso cui ogni professionista può dimostrare di aver completato ogni singolo corso, creando un percorso virtuoso e trasparente anche con il paziente.

"La Fad rappresenta la metodologia più diffusa tra gli operatori sanitari per aggiornare le proprie conoscenze, rispondendo all'obbligo Ecm, ma anche per creare dei protocolli sanitari a livello nazionale ed internazionale. In questa direzione – ricorda Tortorella – va il nostro docufilm formativo 'Covid-19 – il virus della paura' che, avvalendosi della forza comunicativa del cinema e delle più avanzate tecnologie, oltre che del supporto scientifico dei principali esperti mondiali e delle più importanti istituzioni sanitarie, analizzerà anche il fenomeno delle psicosi alimentato anche da teorie complottiste e fake news".

Football news:

C'è una reale possibilità che 50-60 Club falliscano. Il proprietario di Huddersfield sulle conseguenze della pandemia
Valverde sulla partita Con Man City: vogliamo giocare in modo da andare avanti. Il Real farebbe qualsiasi cosa per questo
Grande selezione dalla Roma: Kafu si apre in area di rigore e aspetta un passaggio, ma invece Totti e Baptistuta segnano capolavori
Zabitzer ha avuto il coronavirus ad aprile
Negli anni ' 90, il club russo ha giocato nel campionato di Finlandia: i calciatori hanno portato sigarette, il presidente è andato in campo. E ' finita a causa del default
Flick su Holand: trascorre la prima stagione, quindi è troppo presto per essere paragonato a Lewandowski
Felix ha allungato il legamento del ginocchio durante l'allenamento. Questo è il suo terzo infortunio in una stagione All'Atlético