Italy

Sanremo 2021, i voti ai look della terza serata: Noemi promossa, bocciata Francesca Michielin

Nella terza serata di Sanremo 2021 sul palco dell'Ariston tutti i cantanti in gara si sono esibiti con una serie di ospiti per i duetti e hanno intonato le note di grandi classici della musica italiana e iconici brani conosciuti dal grande pubblico. Star della serata è stata Vittoria Ceretti, meravigliosa top model italiana, giunta a Sanremo per condurre con Fiorello e Amadeus la terza puntata del Festival. Per apparire all'Ariston ha scelto meravigliosi abiti Haute Couture di Valentino e Armani. Tra i cantanti in gara brillano per eleganza Noemi e i componenti del gruppo La rappresentante di lista. Bocciati, invece, gli outfit di Francesca Michielin e Amadeus. Ecco le pagelle di stile con i voti ai look della terza serata di Sanremo, dedicata ai duetti e alle cover.

Amadeus in Gai Mattiolo – Voto 4

Va bene che il rosso è il colore must di questo Sanremo (tutti lo stanno indossando), va bene anche che a Sanremo un tocco glam non guasta mai, ma la giacca metallizzata in rosso meglio no. Bocciato il look del conduttore che sul palco brilla solo per la sua bravura (e non per i look).

Fiorello in Giorgio Armani – Voto 8

Amiamo lo stile gangster di Fiorello che per la prima apparizione sul palco sceglie un abito doppiopetto oversize, in tessuto gessato, con tanto di scarpe bicolor dal mood anni '50. Originale ed elegante, trendy e divertente, praticamente perfetto.

Vittoria Ceretti in Valentino Haute Couture e Giorgio Armani Privé – Voto 8

Regina di stile della terza serata è lei, la meravigliosa Vittoria Ceretti, splendida nei suoi abiti firmati Valentino Haute Couture e Giorgio Armani Privé, linea d'Alta Moda dello stilista italiano. Il primo abito di Valentino è un longdress nero con ruches e fiocco rosa pastello scollato sul lato del seno e con maxi spacco.

Noemi in Dolce&Gabbana – Voto 8 e 1/2

Ci aveva convinto e ammaliato con il suo abito ricoperto di cristalli della prima serata, sexy e glam, ci piace tanto anche in questa terza serata con un outfit  super trendy, con top che imita le linee di un bustier di lingerie in pizzo nero  e pantaloni oversize. Bellissima e super cool.

Fasma in Dolce&Gabbana – Voto 6 e 1/2

Non siamo certi che il look sia perfetto, però la giacca con decoro metallico sul bavero è divertente e originale, dunque il rapper supera la prova e viene promosso.

Neffa in Dolce&Gabbana – Voto 8

Quanto ci piace Neffa? Tanto. Ci piace tantissimo anche la sua giacca con cintura morbida in vita e rever a lancia su camicia bianca. Elegante e originale, trendy e chi.

Fulminacci in Vaderetro – Voto 7

Non male il look casual, ci piacciono le linee over di giacca e pantalone. Qualcuno potrebbe obiettare che il look del cantante sia poco adatto a un palco del genere, certo non è elegante ma è fresco e cool. Promosso.

Francesco Renga in Dolce&Gabbana – Voto 5

Ancora un look scuro, molto scuro. Ancora quella camicia nera che fa un po' becchino. Non convince neanche il gessato "interrotto". Rimandato.

Casadilego in COTE – Voto 3

La amiamo. La giovane cantante ha un grande talento e una voce incredibile, l'abito però, speriamo di dimenticarlo presto. Troppi fiori. Meglio averli solo sul palco e non sul vestito!

Bugo in Marsem – Voto 7 e 1/2

Quest'anno tutti in rosso, tutti col doppiopetto, tutti con il completo oversize. Chi siamo dunque noi per bocciare la nuova tendenza che spopola a Sanremo?!?

Francesca Michielini in Miu Miu – Voto 4

La cantante con l'abito bon ton (troppo bon ton), classico (troppo classico) ci fa rimpiangere i cristalli della prima serata. Niente da dire sull'idea di portare sul palco lo stile anni '50 e '60 ma forse così è un po' troppo. Francesca ritenta sarai più fortunata.

Fedez in Versace – Voto 6 e 1/2

Camicia in seta stampata coordinata con i pantaloni su cui spiccano print marini, a smorzare i capi super colorati una giacca tuxedo total black. Niente male.

Maneskin in Etro – Voto 9

Damiano con il corsetto che da simbolo di costrizione per le donne diviene icona del guardaroba genderless e l'icona della serata, il suo look è perfetto, come quello dei colleghi.

Manuel Agnelli in Emporio Armani – Voto 8 e 1/2

Fantastico nel suo completo scuro con camicia senza maniche iper scollate e pantaloni over con piences, su anfibi. Il cantante è rock come sempre. Promosso a pienissimi voti.

Random in Dolce&Gabbana -Voto 6–

Ci piace molto la camicia doppiopetto gessata, davvero originale ma il lupetto rosso il nostro caro Random poteva lasciarlo nell'armadio. Rosso e bordeaux poi insieme non stanno così bene. Rimandato

Stash dei Kolors in Dolce&Gabbana – Voto 4

Fantastica la performance sul palco un po' meno la camicia con polka dots rossi. Senza dubbio rock, senza dubbio originale ma non ci convince.

Football news:

Chilwell sulla partita con il porto: abbiamo fatto solo metà della battaglia. Il difensore del Chelsea Ben Chilwell ha condiviso le sue aspettative con il porto Nell'ambito della 1/4 di finale di campionato
Conceição per la partita contro il Chelsea: Porto è una sfida difficile, ma siamo venuti qui per risolverlo
Presnel Kimpembe: sarà un grande successo battere il Bayern, perché è la migliore squadra D'Europa
Mauricio Pochettino: il Bayern è il miglior club del mondo al momento. Può succedere qualsiasi cosa
Gagarin amava molto lo sport: giocava a pallanuoto, hockey, pallavolo e non solo
Ibrahimovic ha infranto le regole anticovide. Ha pranzato con Abate e altre due persone in un ristorante
Thomas Tuchel: probabilmente Porto in un certo senso è più facile - hanno una sfida chiara, tre gol. Il Chelsea potrebbe trovarsi in una posizione poco invidiabile