Italy

Sanremo 2021, le pagelle della seconda serata: Ayane, Rappresentante e Orietta, che forza

Arriva la seconda serata del Festival di Sanremo e si riparte con le pagelle. Diamo i voti e capiamo quali saranno i promossi e i bocciati (o quantomeno rimandati) di questa serata in cui si sfideranno gli ultimi 13 Big, dopo che ieri tra alti e bassi era partita questa 71a edizione del Festival, condotto ancora una volta da Amadeus e da Fiorello, mattatore, nel bene e nel male, della prima serata. Tra le protagoniste di questa sera Elodie, che sarà la seconda co-conduttrice.

Orietta Berti (Eterna)

Orietta Berti (LaPresse)
in foto: Orietta Berti (LaPresse)

Pezzo superclassico per Orietta Berti, che a Sanremo viene a presentare il suo cofanetto e i suoi 55 anni di carriera, senza troppe aspettative. Canta per il suo pubblico e il suo pubblico apprezzerà.

Bugo 7.5

Bugo (LaPresse)
in foto: Bugo (LaPresse)

Dopo il casino dello scorso anno Bugo si presenta all'Ariston con un pezzo indie, bello pop, che conferma la caratura di un artista che è sulle scene da anni e che è parte integrante e motore del cambiamento del pop italiano di questi ultimi anni. Il brano gioca con la nostalgia, con Celentano e un ritornello che si attacca in testa.

Gaia 7

Gaia (LaPresse)
in foto: Gaia (LaPresse)

Gaia ci piace, come voce, come brano, come attitudine, mescolando la chitarra flamenchera e una via urban. Diciamo spesso Rosalìa (non la conoscete? Male per voi), ma lei è veramente una delle possibili sorprese del pop italiano dei prossimi anni. E il podio non sarebbe esagerato.

Lo Stato Sociale 7

Lo Stato Sociale a Sanremo 2021
in foto: Lo Stato Sociale a Sanremo 2021

Il combat pop, i Clash, i profili di coppia, Lo Stato Sociale ci ha insegnato che su quel palco si può salire, fare caciara, fare musica, fare denuncia. Qualche anno fa rischiarono il colpaccio, questa volta hanno un brano divertente e una tenuta di palco che danno qualche pista agli altri. Il pezzo poi si fa ballare, bravi regaz.

La rappresentante di lista 7.5

Come successo con i Coma_Cose qui facciamo di nuovo mea culpa perché il pezzo de La rappresentante di lista funziona meglio con un altro ascolto. Sono una band diversa da quella di qualche anno fa, e ci sta benissimo, hanno classe da vendere e la canzone enorme potenziale.

Malika Ayane 7

Malika Ayane ha scelto il pezzo ballabile, no ballad, perché, come ci ha raccontato, è il momento per muoversi, divertirsi e per la ballata spaccacuore c'è tempo. Sul palco una classe enorme e una voce che lèvate. pezzo ci sta e chissà che può succedere da qui a qualche giorno.

Football news:

Il PSG sta pensando di firmare messi, Kane about Salah in caso di partenza Mbappe (Telefoot)
Malinovsky ha dato 2 + assist in due partite consecutive-il primo caso simile in Serie A In 8 anni
Arteta su 3:0 con Sheffield: Arsenal controllava il gioco. Preparazione perfetta per la Slavia
Ronaldo ha gettato una maglietta sul campo dopo la partita con Genoa. La Juve non penalizzerà Cristiano-potrebbe essere un regalo per te
Saco ha subito un infortunio alla coscia nella partita Dell'Arsenal con Sheffield
Ponte sul tedesco: si è calmato. Capito che il calcio non è solo di urlare e saltare sul bordo
Mourinho sulle parole di Sulscher: Sonny è fortunato che suo padre sia migliore di Ole. Un padre deve sempre dare da mangiare ai bambini. Dobbiamo rubare il cibo per loro-rubi