Italy

Sanremo 2021, Vittoria Ceretti regina della terza serata: splendida con i suoi abiti romantici

L'alta moda arriva a Sanremo: la top model Vittoria Ceretti infatti è la co conduttrice della terza serata del Festival 2021, la notte dedicata alle cover e ai duetti. Dopo la verve di Matilda De Angelis e l'energia di Elodie, stasera Amadeus ha scelto di avere al suo fianco la modella di origini bresciane che a soli 22 anni ha già conquistato l'olimpo della moda internazionale. Non si contano più le copertine conquistate e le sfilate di alta moda in cui è stata protagonista: nonostante ciò il palco dell'Ariston rimane una passerella emozionante anche per chi, come lei, non sbaglia mai un passo. Occhi verdissimi e capelli corvini, Vittoria Ceretti ha abbagliato il pubblico a casa con uno splendido abito Giorgio Armani Privé nero con fiocchi rosa.

Il primo abito è nero con i fiocchi rosa

Per la grande entrata in scena la top model ha scelto un abito di Giorgio Armani Privé, uno dei primissimi stilisti a sceglierla in passerella quando era ancora adolescente. Ha scelto un abito lungo fino a terra nero con volant e fiocchi rosa, con la schiena scollata. La linea dell'abito è impreziosita da maxi ruches che corrono lungo tutto il profilo dell'abito, che si apre con un vistoso spacco.

Vittoria Ceretti in Armani Privé
in foto: Vittoria Ceretti in Armani Privé

C'era grande attesa per il suo look: tutti si chiedevano quale stilista avrebbe scelto lei che è abituata a indossare i capi delle più importanti case di moda quotidianamente, per le sfilate o per i servizi fotografici. Un altro nome possibile era Alberta Ferretti (di cui è testimonial) o Dolce&Gabbana, il brand che per primo l'ha lanciata. Appena arrivata al Festival, in giornata, è stata fotografata con un look total black di AndreAdamo della nuova collezione Autunno/Inverno 2021-22.

Vittoria Ceretti in AndreAdamo
in foto: Vittoria Ceretti in AndreAdamo

Vittoria Ceretti è ambasciatrice dell'Italia nel mondo

Se è vero che la moda italiana ha conquistato il mondo grazie al genio dei suoi stilisti, è anche vero che tra le top model più famose di ieri e di oggi pochissime sono italiane. La Ceretti invece si è fatta strada nell'olimpo della moda partendo da Brescia: da Prada a Givenchy, da Saint Laurent a Versace, non c'è stilista che non l'abbia chiamata. Perfino Karl Lagerfeld la considerava una delle sua protégé, e ancora oggi è volto della Maison. Niente a che invidiare a Kaia Gerber o alle sorelle Gigi e Bella Hadid, le super top del momento: giovane, bellissima e dallo stile impeccabile, la Ceretti è ambasciatrice della bellezza italiana nel mondo. Per questo Amadeus l'ha invitata sul palco accanto a lui: una scelta che non fa rimpiangere l'assenza di Naomi Campbell (costretta a rinunciare per via delle restrizioni anti Covid). Al contrario, il pubblico l'apprezzerà ancora di più.

Football news:

Mentre dormivi, è arrivata la Super League. La più breve rivisitazione possibile
La UEFA annuncerà presto se la Champions League e L'Europa League saranno pre-giocati in questa stagione. Nei social network ci sono state voci sulla sospensione dei tornei
Nella rivoluzione del Calcio-conduciamo online 🚨 La Super League inizierà ad agosto, aspetta le partite infrasettimanali
FIFA: possiamo esprimere solo disapprovazione in relazione alla creazione di una lega europea chiusa
Agnelli ha lasciato la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. Tutti e 12 i club fondatori della Super League sono andati anche
Il lancio della Super League è previsto per Agosto. 20 club, partite infrasettimanali, i club saranno in grado di giocare nei campionati nazionali
Agnelli lascia la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. I partecipanti alla Super League hanno segnato in una riunione di emergenza-lì hanno sostenuto la UEFA