Italy

Sanremo: Ibrahimovic bloccato in autostrada, arriva all’Ariston con un passaggio in moto

Era rimasto bloccato sull’A10

Bloccato in A10, Ibra fa l'autostop in moto per andare a Sanremo

Sanremo – «Questa sera doveva essere qui - esordisce serio Amadeus poco dopo le 23 - Ci siamo preoccupati e abbiamo scoperto che purtroppo c'è stato un incidente. Ad un certo punto ce l'ha fatta ad arrivare ma in una maniera rocambolesca, alla Steven Seagal, e ce lo racconterà direttamente lui»: musica balcanica e voilà, Zlatan Ibrahimovic in completo turchese finalmente arriva: «Buonasera a tutti, scusate il ritardo. C'era un incidente, spero che nessuno si sia fatto male (si tratta dell’incidente mortale avvenuto nel pomeriggio sull’A10 – ndr) , sono rimasto tre ore in macchina. Ho detto all'autista “apri la porta, devo uscire”. Ho fermato un motociclista e ho chiesto se poteva portarmi a Sanremo. Meno male che era milanista. Abbiamo fatto 60 km e faceva pure un po' freddo. Alla fine mi ha detto che era la sua prima volta in autostrada». Il racconto è esilarante e sembrerebbe una perfetta gag, finché non parte il video-selfie di Ibra con il casco da moto in galleria...

Mal comune, mezzo gaudio: alle 17, anche Mahmood fa una storia su Instagram: «Ovviamente mai una gioia, bloccato in autostrada. Guardo il mare... sono un po' sfigato ultimamente». Per lui, niente passaggio in moto e una lunga, lunghissima coda.

Martedì Ibrahimovic aveva esordito come spalla autoritaria e autoironica di Amadeus, mercoledì era assente giustificato causa partita del Milan, giovedì era nuovamente atteso a Sanremo con primo ingresso dalle scala dell'Ariston in scaletta alle 22.05 per la presentazione di Fedez e Michielin: come non detto, la discesa di Ibrahimovic stata frenata dal... traffico autostradale. Ebbene sì, persino il formidabile Zlatan è rimasto bloccato in coda a causa delle ripercussioni del grave incidente avvenuto nel pomeriggio in A10. Un piccolo giallo che ha insospettito più gli addetti ai lavori del pubblico, visto che Amadeus ha proseguito la conduzione della serata, modificando in corsa la scaletta, senza lasciar trasparire nulla. Fino alle 23, quando Ama ha deciso di spiegare l'intoppo introducendo Ibra. L’attaccante del Milan, che a quanto risulta sarebbe partito alle 15.30 da Milanello, è riuscito ad arrivare in Liguria in grandissimo ritardo, a serata già iniziata. Momento clou della sua serata è il duetto con Sinisa Mihailovic sulle note di “Io vagabondo” dei Nomadi.

Football news:

Messi non segna il Real Madrid dal maggio 2018
Zinedine Zidane: il Real Madrid ha sconfitto il Barça meritatamente. Non puoi scrivere tutto sul giudice
Ronald Kuman: L'arbitro ha dovuto mettere un rigore Esplicito. Ma Barca ancora una volta dovrà rassegnarsi
Sergi Roberto sulla caduta di Braithwaite: sorpreso che l'arbitro abbia immediatamente detto che non c'era nulla. Non si rivolse a var
L'ex giudice Iturralde Gonzalez crede che ci sia stato un rigore al Braithwaite. Anduhar Oliver pensa di no
Casemiro ha ricevuto 2 gialli in un minuto e salterà la partita del Real madrid con il Getafe
Nacho su 2-1 con Barca: è stato come un finale, una vittoria molto importante. Ma il Real Madrid ha ancora molto da fare