Italy

“Scema, cretina, non ho detto che è una putt**”: Patrizia De Blanck si scaglia contro Myriam Catania

Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy e Mediaset
in foto: Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy e Mediaset

Nel corso della puntata del Grande Fratello Vip 2020, trasmessa lunedì 30 novembre, è scoppiata la lite che non ti aspetti. Patrizia De Blanck, infatti, si è scagliata contro Myriam Catania per un commento che quest'ultima avrebbe fatto. Ma andiamo con ordine. Tutto ha avuto inizio da una rivelazione che la contessa ha fatto a Elisabetta Gregoraci durante la diretta.

La rivelazione della contessa su Flavio Briatore

Nella ventiduesima puntata del Grande Fratello Vip 2020 è scoppiata una lite tra Giulia Salemi ed Elisabetta Gregoraci. Quest'ultima ha accusato la coinquilina di aver inviato dei messaggi in amicizia a Flavio Briatore e di essersi fatta pagare una vacanza da lui. Inoltre, sostiene che Giulia sia stata molto fredda con lei e decisamente più amichevole con il suo ex marito. La Salemi ha rispedito tutte le accuse al mittente. Patrizia De Blanck, presente in studio, ci ha tenuto a intervenire e ha sganciato una bomba. La contessa ha assicurato: "Flavio mi ha detto che Giulia ci provava ma lui non se la filava". Giulia ha smentito anche questo e ha detto di essere con la coscienza a posto.

Patrizia De Blanck si scaglia contro Myriam Catania

Il tempo di andare in pubblicità e in studio è successo il finimondo. Una volta tornati in diretta, infatti, Patrizia De Blanck è apparsa visibilmente nervosa. Ad Alfonso Signorini ha spiegato: "Non ho detto che Giulia è una put**ana, lei ha detto che ho detto questo" e ha indicato Myriam Catania che dietro di lei, è scoppiata a ridere e non si è scomposta più di tanto. La contessa ha continuato furiosa: "Questa dietro non può dirmi che non posso dare della put**na alla Salemi, ma sei scema, cretina. Ho detto che ci ha provato e che lui non se la filava". Alfonso Signorini è riuscito a riportare la calma in studio con una rapidità invidiabile.

Football news:

Luka Jović: è più facile comunicare con Hütter che con Zidane. Lo spagnolo non mi è stato dato, qui parlo inglese
PAOK affitta Baba al Chelsea
In APL stanno cercando di vietare abbracci sul campo. Invano-aumentano la coesione della squadra a livello biologico, aiutano a leggere la paura del nemico
Kuman about Puyola: questi giocatori mancheranno sempre. È stato carismatico e responsabile
Obameyang salterà la partita contro il Southampton per motivi familiari
Koeman prima Rayo: Coppa - scorciatoia per il trofeo, ma a causa della retrocessione del Real madrid e l'Atletico non è diventato più facile
Messi e la sua famiglia prendono lezioni di francese. Perche 'insegnargli a trasferirsi in citta'? Il giornalista Canal + sull'attaccante nel PSG