Italy

Scomparsa di Sabrina Beccalli, nuovo sopralluogo su scena del delitto: trovato altro sangue

Sabrina Beccalli (foto Facebook)
in foto: Sabrina Beccalli (foto Facebook)

È andato in scena nel pomeriggio di oggi il nuovo sopralluogo nella casa della ex compagna di Alessandro Pasini, indagato per l'omicidio e la distruzione del cadavere di Sabrina Beccalli, dove l'uomo avrebbe commesso il delitto, in via Porto Franco a Crema. Come anticipato ieri da Fanpage.it, erano presenti anche gli avvocati delle due parti, con il legale della famiglia Beccalli, Antonino Andronico, accompagnato dall'ex comandante dei Ris Luciano Garofano, ora suo consulente. Il nuovo sopralluogo è stato utile per trovare nuovi elementi, pare nel bagno, dove i carabinieri del Ris avrebbero trovato nuove tracce di sangue tramite l'utilizzo del Luminol.

Continuano le indagini dei carabinieri, attesa per risultati test Dna

Intanto si attendono i risultati del test del Dna sui resti trovati nell'auto carbonizzata di Sabrina, una Fiat Panda, data alle fiamme proprio da Pasini come da lui stesso ammesso. Parallelamente, i carabinieri che indagano sull'accaduto, guidati dal Tenente Colonnello Carlo Repetto, continuano a raccogliere e analizzare le prove rinvenute per poter effettuare una quanto più dettagliata e corretta ricostruzione dei fatti per non lasciare buchi nel racconto di quanto avvenuto. Gli inquirenti, dopo aver ascoltato Pasini, hanno tratto le loro conclusioni, non credendo all'indagato e proseguendo con la loro attività investigativa. I militari sono poi in attesa degli esiti dello studio di un perito sul cellulare dell'accusato per ricostruirne i movimenti. Inizialmente tale mossa serviva per individuare il corpo della donna ma poi, con l'ipotesi – ancora da confermare – che il cadavere di Sabrina fosse nella Fiat Panda, tali elementi potranno tornare utili per le indagini affinché il mosaico venga completato quanto prima.

Football news:

Simone Inzaghi: un pareggio con Bruges può influenzare notevolmente la posizione nel gruppo
Lopetegui sulla vittoria di Rennes: Siviglia ha giocato quasi perfettamente
Danilo su 0:2 con barca: la Juventus ha giocato in modo organizzato ma non abbastanza aggressivo
Tuchel su un infortunio al muscolo adduttore di Neymar:spero che non sia grave
Il centrocampista del Borussia Dortmund Jaydon Sancho, autore del gol della vittoria nella partita di Champions League contro lo Zenit
Frankie De Jong sul ruolo di difensore nella partita contro la Juve: sempre pronto a giocare dove il Barcellona ha bisogno
Rashford con 4 gol ha guidato la gara dei marcatori della stagione Champions League