Italy

Scuola, Azzolina: "Il concorso si farà e premierà il merito" 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Scuola, Azzolina: Il concorso si farà e premierà il merito

"L'accordo è stato raggiunto ieri sera e il concorso si farà in un'ottica di merito e di qualità dell'Istruzione che è un desiderio delle famiglie italiane. La scuola deve essere ascensore sociale pertanto avere insegnanti più preparati possibile". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina durante il Tg La7 aggiungendo: "Permetterà a chi lo vincerà di avere un contratto a tempo indeterminato. Il Pd ieri ha espresso soddisfazione sul confronto che c'è stato". Il ministro ha spiegato che "dopo l'estate si tornerà alle graduatorie provinciali" e "i precari che vinceranno potranno essere assunti con retrodatazione giuridica 2020-2021".


Per quanto riguarda la maturità, "l'esame sarà fatto in totale sicurezza. Abbiamo un documento del Comitato tecnico scientifico del ministero della Salute ed un protocollo. Gli studenti porteranno un elaborato sulle materie di indirizzo e io spero nella parte su cittadinanza e costituzione si parli di coronavirus", spiega la ministra, che aggiunge: "Nella parte che riguarda cittadinanza e Costituzione mi piacerebbe che i nostri insegnanti chiedessero ai nostri studenti come hanno vissuto questo periodo di coronavirus". E sul ritorno in classe, "a settembre si torna tra i banchi di scuola, l'importante è farlo in condizioni di sicurezza".

Football news:

Quique Setien: il Barcellona non ha avuto una grande partita. Espanyol ha giocato bene in difesa
Anduhar Oliver sulle rimozioni: Fathi è andato troppo in gamba e il fallo al suo apice era ancora più pericoloso, forse
Atalanta ha esteso la striscia vincente a 11 partite, battendo Sampdoria-2:0
Milner ha trascorso 536 ° partita in APL ed è entrato nella top 5 del campionato giocato incontri
Il centrocampista del Barça Fathi è stato rimosso nel derby con L'Espanyol. Ha passato cinque minuti sul campo
Suarez ha segnato 195 gol per Barcellona ed è arrivato al terzo posto nella lista dei migliori marcatori del club
Daniele De Rossi: La gente chiama messi vile, e hanno paura di chiedere alle mogli il telecomando della TV