Italy

Scuola, spunta l’ipotesi  di affidare ai prefetti  la gestione dei trasporti per gli studenti

Potrebbero essere i Prefetti a coordinare, nei rispettivi territori, l’organizzazione del sistema del trasporto legato all’attività scolastica. È quanto prevede una norma, scritta dal ministero dell’Istruzione in accordo con il ministero dell’Interno, che si pensa di inserire già nel prossimo Dpcm. Il lavoro dei Prefetti, in particolare per le Città metropolitane, sarebbe finalizzato a velocizzare la riorganizzazione dei trasporti in vista di una riapertura a regime del 100% delle scuole superiori. Di questa ipotesi ha parlato anche il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, Agostino Miozzo. La decisione di spostare la didattica delle superiori (e, nelle regioni rosse, anche delle seconde e terze medie) dalla presenza alla distanza è stata fortemente condizionata dalle rilevazioni sui mezzi pubblici, usati soprattutto nelle grandi città da ragazzi e ragazze per spostarsi autonomamente verso gli istituti.

La Regione Lazio, per superare il problema del sovraffollamento dei trasporti, si è pensato di offrire un voucher ai docenti: agli insegnanti delle scuole situate nel territorio del Comune di Roma capitale saranno attribuiti «buoni per acquistare corse su taxi e veicoli a noleggio con conducente». Il costo stimato dalla Regione per l’operazione: 4 milioni 200 mila euro per 220 mila docenti che lavorano a Roma.

Football news:

Vasquez non vuole rinnovare il contratto con il Real Madrid. Non aumenta lo stipendio e crede di non essere apprezzato
Portiere Elche Badia: Messi è il miglior giocatore del mondo
Villash-Boas Pro 1:3 con Monaco: cosa ha fatto Var oggi? Hai bevuto un Caffe'?
Ole Gunnar Solskjaer: Liverpool di distacco dal Manchester United in un paio di punti in premier league, ma rimane ancora top team
Zlatan su 0:3 con Atalanta: Ilicic potrebbe segnare ancora di più. Aveva un sacco di spazio
Andrea Pirlo: un trofeo non cambia nulla. Voglio vincere di più
Sethien può guidare il Dalian Cinese. Benitez ieri ha lasciato il club