Italy

“Senza maschera”. Il campione di wrestling Ray Mysterio svela la sua identità: fan ‘scioccati’

Oscar Gutiérrez, meglio conosciuto come Rey Mysterio, Chula Vista, 11 dicembre 1974, è un wrestler statunitense di origini messicane sotto contratto con la WWE, dove lotta nel roster di Raw. È un tre volte campione del mondo in WWE, avendo vinto una volta il WWE Championship e due volte il World Heavyweight Championship.

Ha inoltre conquistato due volte l’Intercontinental Championship, due volte lo United States Championship, tre volte il Cruiserweight Championship, quattro volte il WWE Tag Team Championship (una volta ciascuno con Batista, Edge, Eddie Guerrero e Rob Van Dam) e ha anche vinto il Royal Rumble match del 2006. È stato quindi il quattordicesimo wrestler nella storia della WWE a completare il Grande Slam (nuovo formato) e il ventunesimo a completare il Triple Crown. Precedentemente, Mysterio era noto per i suoi trascorsi nella World Championship Wrestling (WCW). (Continua a leggere dopo la foto)

Proveniente da una famiglia dedita alla lucha libre, nelle sue apparizioni in WWE Rey Mysterio ha sempre portato una maschera, il cui colore cambia di volta in volta, e lenti a contatto abbinate alla cromatura del vestito indossato. Nessuno fino a oggi aveva visto il suo volto. Il campione ha deciso di mostrarsi su Instagram lasciando i fan senza parole. (Continua a leggere dopo la foto)

Nello scatto Ray Mysterio posa immerso nell’acqua in compagnia della moglie Angelica. Un’immagine che nessuno si aspettava di vedere, visto che nella sua lunga carriera il campione non aveva mai mostrato la sua identità. Rey Misterio è tornato alla ribalta per il possibile ritiro definitivo dal mondo del wrestling. Il ‘luchador’ di San Diego non è infatti ancora riuscito a rinnovare l’intesa con la WWE, e starebbe infatti combattendo senza contratto. (Continua a leggere dopo la foto)

Mysterio debutta in Messico il 30 aprile 1989, quando egli aveva appena 14 anni. È stato allenato da suo zio, Rey Misterio Sr., e lottò presto in Messico dove imparò lo stile “high flying della Lucha Libre”, che divenne in seguito il suo marchio di fabbrica.

Aveva come ring name “La Lagartija Verde (The Green Lizard)” e “Colibrì” prima che lo zio gli desse il nome di Rey Misterio, Jr. Nel 1989, Mysterio è stato premiato “Most Improved Wrestler” in Messico, mentre lottava come Colibrí. Nel 1991 ha ricevuto il premio di nuovo, questa volta con il nome di “Rey Misterio, Jr.”.

Lutto nel giornalismo italiano. È morto all’improvviso lasciando un grande vuoto

Football news:

Rafinha può passare dal Flamengo a Olympiacos
Yang Cloud: volevo combattere con il Real Madrid e barca fino alla fine della stagione. Non ci siamo riusciti
Cavolo è passato a Lehi. Il centrocampista ha trascorso per Leicester 3 partite in 4 anni e ha lasciato in affitto
Iker Casillas: lasciare il Real Madrid è stato doloroso, ma questa è casa mia. Perez ha detto che dovresti essere qui
Obamecano del PSG: questo è il più grande club della Francia. Ci arrenderemo e cercheremo di vincere
Dembele è stato permesso di partecipare alla partita con il Bayern. Non gioca da novembre
Porto ha firmato il portiere del Portogallo Ramos