Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Sergio e Simone sulla Rua Sancta do Mar in Portogallo

Sergio e Simone a Labruge

SAVONA. 22 SETT. Prosegue in Portogallo l’ impesa dei due camminatori albenganesi che sono partiti da Oporto per compiere la via litoranea del Cammino di Compostela. I due fedeli sono l’artista Sergio Giusto ed il Maestro di Aikido Simone Terravecchia: percorrono la strada della Costa, verso il Santuario di Compostela, denominata “Rua Sancta do Mar”. “Sono quasi 500 chilometri – ci ha spiegato Giusto- che contiamo di percorrere in una dozzina di giorni anche per iniziare la preparazione per un percorso molto più impegnativo che sto studiando, ma che per ora non posso ancora annunciare. Sarà una grande sorpresa per tutti. Sono molto contento di aver trovato un compagno di viaggio speciale come Simone Terravecchia con cui condivido con gioia il lungo percorso verso Compostela”.

Il compagno di strada di Sergio è un altrettanto atletico e conosciuto camminatore: si tratta di Simone Terravecchia, Maestro di Aikido ed ex poliziotto, che tra i camminatori è assai noto per aver percorso già la Francigena da Canterbury a Roma, successivamente da Roma a Santa Maria di Leuca. Ha inoltre ultimato il percorso in Terra Santa da San Giovanni D’Acri a Gerusalemme e Jaffa e nel suo palmares c’è già, addirittura per ben 5 volte, il traguardo di Santiago, raggiunto da vari cammini e l’altrettanto celebre Via di Francesco.

In somma Sergio e Simone sono non solo due camminatori davvero instancabili, ma anche due persone speciali animate da una profonda fede. Prima di questa impresa Giusto, durante l’estate, ha terminato la realizzazione di uno stupendo murales a Caprauna, un bellissimo manufatto che serve ad abbellire il centro del paese che si trova in provincia di Cuneo, ma che è però considerato da tutti parte dell’entroterra ingauno. L’ artista albenganese questa estate oltre al mosaico ha lavorato assiduamente per realizzare le tele necessarie al riuscitissimo evento “100 quadri per Albenga” e per la bella personale tenuta al Museo dell’Olio di Sommariva.
A Caprauna l’hanno aiutato nell’impresa Lorenzo Rossi e Mario Calcagno, oltre ad un bel gruppo di artisti ed amici fra cui Alessandro Spampinato, Beppe Ruaro, Gianni Gamba, France Parent Gamba, Giovanni Ruaro ed Albertina Strazzi.

Tornando all’impresa portoghese Simone e Sergio tengono sempre aggiornati i loro fan, attraverso le personali pagine Fb “Simo Terr” e “Sergio Giusto”, con fotografie, commenti e filmati che posteranno quotidianamente.
CLAUDIO ALMANZI