Italy

Serie A, Tommasi: “Stagione forse finita, prendiamone atto…”

Il presidente dell’Assocalciatori, Damiano Tommasi, teme seriamente che a causa del coronavirus il campionato non riprenda più. E plaude la Juventus.

La serie A è ferma e Damiano Tommasi non vede grandi possibilità che il campionato possa concludersi regolarmente a causa del coronavirus.

Le parole di Damiano Tommasi

Sul tavolo abbiamo un elemento in più rispetto alle scorse settimane perché dopo le parole del ministro Spadafora la preoccupazione che si chiudano qui i campionati c’è – le parole di Damiano Tommasi raccolte dall’Ansa –. Occorre dunque porsi il problema della chiusura della stagione sia da un punto di vista sportivo sia dal punto di vista formale, dei contratti“.

https://www.youtube.com/watch?v=9wGNAGZx_w4

La posizione dell’Assocalciatori

Il presidente Tommasi ha parlato alla vigilia dell’incontro tra il sindacato dei calciatori e la Lega Serie A, in cui si dovrà discutere di diversi temi riguardanti la sospensione dei campionati per l’emergenza coronavirus, tra cui anche un eventuale annullamento definitivo. Al centro della discussione, naturalmente, anche la questione stipendi: “Sul taglio degli stipendi cerchiamo se possibile una soluzione comune. La Juventus è andata avanti, ma non ci ha colto di sorpresa, sapevamo tutto e non ci sentiamo delegittimati. Tra l’altro Chiellini è un nostro consigliere. Se non ci sono contenziosi tra club e giocatori non siamo tenuti a intervenire, se loro hanno trovato un accordo va bene così“. Così ha concluso Damiani.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 30-03-2020

Fabio Acri

Football news:

C'è una reale possibilità che 50-60 Club falliscano. Il proprietario di Huddersfield sulle conseguenze della pandemia
Valverde sulla partita Con Man City: vogliamo giocare in modo da andare avanti. Il Real farebbe qualsiasi cosa per questo
Grande selezione dalla Roma: Kafu si apre in area di rigore e aspetta un passaggio, ma invece Totti e Baptistuta segnano capolavori
Zabitzer ha avuto il coronavirus ad aprile
Negli anni ' 90, il club russo ha giocato nel campionato di Finlandia: i calciatori hanno portato sigarette, il presidente è andato in campo. E ' finita a causa del default
Flick su Holand: trascorre la prima stagione, quindi è troppo presto per essere paragonato a Lewandowski
Felix ha allungato il legamento del ginocchio durante l'allenamento. Questo è il suo terzo infortunio in una stagione All'Atlético