Italy

Servigliano, il campo di prigionia monumento nazionale. Il Senato approva Legge che passa alla Camera

Roma – (Adnkronos) Il Senato ha approvato la legge che dichiara monumento nazionale l’ex campo di prigionia di Servigliano. Il testo passa ora all’esame della Camera. Si tratta, ha spiegato il relatore del provvedimento Roberto Rampi, del Pd, di “un simbolo delle vicende storiche più drammatiche del Novecento, essendo stato un campo profughi dopo il primo conflitto mondiale e un luogo di prigionia degli ebrei durante il secondo conflitto mondiale”.

Il campo di Servigliano nacque nel 1915 con l’imminente entrata in guerra dell’Italia, che determinò la necessità di un campo per la raccolta di eventuali prigionieri. Venne poi utilizzato come deposito di materiale bellico e cannoni da inviare in Spagna durante la Guerra civile (1936-1939). Dal 1943-1944, dopo la fuga dei prigionieri alleati, il campo venne riutilizzato per l’internamento degli ebrei sia italiani, che stranieri. Nel maggio del 1944 gli ebrei di Servigliano vennero deportati ad Auschwitz.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Campo di concentramentoServigliano

Navigazione articoli

Football news:

Courtois su 2:1 con barca: il Real Madrid ha dimostrato di essere in grado di combattere
Messi non segna il Real Madrid dal maggio 2018
Zinedine Zidane: il Real Madrid ha sconfitto il Barça meritatamente. Non puoi scrivere tutto sul giudice
Ronald Kuman: L'arbitro ha dovuto mettere un rigore Esplicito. Ma Barca ancora una volta dovrà rassegnarsi
Sergi Roberto sulla caduta di Braithwaite: sorpreso che l'arbitro abbia immediatamente detto che non c'era nulla. Non si rivolse a var
L'ex giudice Iturralde Gonzalez crede che ci sia stato un rigore al Braithwaite. Anduhar Oliver pensa di no
Casemiro ha ricevuto 2 gialli in un minuto e salterà la partita del Real madrid con il Getafe