Italy

Shakhtar-Inter dove vederla in TV su Sky, Infinity o Amazon Prime Video: orario e formazioni

Shakhtar Donetsk-Inter di Champions League verrà trasmessa in TV e streaming su Sky e su Infinity+. La partita tra la squadra di Inzaghi e quella di De Zerbi, valida per la seconda giornata del Gruppo D, si gioca oggi alle ore 18:45 allo stadio Olimpisky di Kiev. Dopo la sconfitta contro il Real Madrid i nerazzurri di Simone Inzaghi hanno bisogno di una vittoria per rimettersi in corsa. Le ultime sulle formazioni: i campioni d’Italia si affidano al tandem Dezko-Lautaro, gli ucraini non cambiano il 4-2-3-1 con Traoré unica punta. Tutte le informazioni sul match, dalle probabili formazioni a dove e come vederla vederla in TV e streaming.

L‘Inter non può sbagliare. Per la seconda giornata del gruppo D della fase a gironi della Champions League, i nerazzurri di Inzaghi affronteranno lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi, partita in programma oggi martedì 28 settembre allo stadio Olimpico di Kiev con : la gara sarà trasmessa in diretta TV e streaming su Sky e Infinity+. Dopo la sconfitta interna contro il Real Madrid nella gara d'esordio della Champions League 2021-2022, i campioni d'Italia in carica hanno bisogno di una vittoria in casa degli ucraini per rimettersi in corsa nel girone D per la qualificazione agli ottavi di finale. I nerazzurri di Simone Inzaghi vengono dal pareggio interno contro l'Atalanta, dove hanno speso tante energia nervose ma hanno dimostrato di stare bene; mentre i ragazzi allenati da Roberto De Zerbi hanno battuto per 4-1 il Veres Rivne e inseguono a 3 punti di distanza la Dinamo Kiev, la capolista del torneo.

Inzaghi dovrebbe presentarsi con la squadra che in questo momento gli dà più certezze e vede il tandem offensivo composto da Dzeko e Lautaro, il blocco difensivo Skriniar, de Vrij e Bastoni davanti ad Handanovic e in mediana Barella, Brozovic e Calhanoglu. Sulle corsie laterali Darmian e Perisic. De Zerbi non cambierà il suo 4-2-3-1 con Traorè a fare da riferimento offensivo e alle sue spalle si muoveranno Marlos, Alan Patrick e Pedrinho. Shakhtar e Inter si sono affrontate anche lo scorso anno nei gironi di Champions League ed entrambi i match si sono chiusi con pareggio per 0-0: questi due risultati hanno condannato l'allora formazione di Conte all'eliminazione al primo turno. Due anni fa, invece, i nerazzurri hanno superato gli ucraini con un netto 5-0 nella semifinale secca di Europa League.

Dove vedere Shakhtar-Inter di Champions League in TV su Sky, Amazon o Infinity

La seconda partita dell'Inter nel girone D della Champions League 2021-2022 non verrà trasmessa in diretta TV in chiaro ma sarà possibile vederla in esclusiva su Sky: i canali interessati per il match di Kiev sono Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (252) del satellite e il 472 e 482 del digitale.

Shakhtar Donetsk-Inter dove vederla in streaming

Il match tra gli ucraini e i meneghini si potrà seguire in streaming attraverso l'app Sky Go, riservata agli abbonati. La diretta streaming di Shakhtar Donetsk – Inter è disponibile anche su Mediaset Infinity+. Si potrà acquistare il singolo evento sulla piattaforma Now TV.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Inter di Champions

Simone Inzaghi si affiderà al solito 3-5-2 con Dzeko e Lautaro Martìnez nel tandem offensivo e Calhanoglu a fare da raccordo tra i reparti. Brozovic e Barella sono insostituibili, così come i tre dietro. Si sono allenati col gruppo Correa e Vidal, ma non dovrebbero esserci cambiamenti nella formazione titolare. De Zerbi può contare su tutti gli uomini della rosa e dovrebbe schierare il solito 4-2-3-1 con Traoré unica punta e alle sue spalle il terzetto formato da Marlos, Alan Patrick e Pedrinho. In mezzo al campo Maycon e Stepanenko, con Dodô, Marlon, Matvienko e Ismaily a difendere la porta dell'eterno Pyatov.

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Dodô, Marlon, Matvienko, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Marlos, Alan Patrick, Pedrinho; Traoré. Allenatore: De Zerbi.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martìnez. Allenatore: Inzaghi.

Inter in Champions League, le prossime partite nel Girone D

L'Inter campione d'Italia è stata sorteggiata nel gruppo D della Champions League 2021-2022 insieme a Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Sheriff Tiraspol. È praticamente lo stesso girone dello scorso anno, con la differenza degli esordienti separatisti della Transnistria al posto del Borussia Monchengladbach. Dopo la sconfitta all'esordio contro il Real, i nerazzurri giocheranno la loro prima gara in trasferta contro lo Shakhtar Donetsk e poi ospiteranno lo Sheriff al Meazza. Ultima gara della prima fase vedrò i nerazzurri impegnati a Madrid il 7 dicembre. Le date e gli orari delle partite europee dell'Inter.

Football news:

Presidente bavarese su Kimmich: sosteniamo la vaccinazione, ma è facoltativa. Questa è la scelta di tutti
L'ex arbitro Gallagher sul giallo Ronaldo che calcia la palla a inguine Jones: la decisione giusta. Cristiano ha salvato da rimuovere che la palla era lì
Luca Hernandez è fuggito in prigione a causa di un caso di aggressione a sua moglie. Gli è stato assegnato un periodo di prova di 4 anni e una multa di 96 mila euro
Fathi ha dolore al ginocchio. Non giocherà con Rayo Vallecano
I social network sono una fossa per le persone dal basso. Se si richiede anche il licenziamento nel negozio, verrà denunciato alla polizia. Phil Neville di Manchester United e Solskjaer
Shahin è stato il miglior giocatore del Borussia Klopp, ma ha ucciso la sua carriera andando al Real Madrid. In 33 già allenato in Turchia
I giocatori del Manchester United credono di essere ingiustamente criticati a causa delle tattiche. La spina dorsale è pronta per un cambio di allenatore