Italy

“Si sono sposate”. Felicità per la famosa, che non ha potuto celebrare a Roma le sue nozze. “Il giorno più bello”

Matrimonio in casa giallorossa. Nella squadra femminile della Roma festeggia il matrimonio della stella di punta Andressa Alves Da Silva. La giocatrice della squadra di Betty Bavagnoli, è giunta l’anno scorso (2019) direttamente dal Barcellona e si è sposata venerdì scorso, 10 luglio, con Francielle Manelo, soprannominata “Franzinha”, in Brasile. Per le nozze, la società giallorossa le aveva concesso qualche giorno in più di vacanza e nel giorno del matrimonio, l’attaccante ha postato una splendida foto sul suo profilo Instagram.

Come didascalia, a corredo del romanticissimo scatto, Andressa Alves ha scritto: “Ci sono amori che durano più a lungo di una vita. Senza dubbio il giorno più bello della nostra vita”. Anche la Roma non si è risparmiata nei festeggiamenti e ha fatto i propri auguri alla bellissima coppia. Per esprimere affetto e congratulazioni alla sua Andressa Alves, l’Associazione Sportiva ha utilizzato la piattaforma di Twitter: “Tanti auguri ad Andressa Alves e a Francielle per il loro matrimonio.”, si legge nel profilo della Roma. (Continua sotto le foto)

Dopo dei giorni extra di vacanza, concessi dalla Roma per la celebrazione delle nozze delle due calciatrici, Andressa Alves farà ritorno nella Capitale il 12 luglio per continuare ad allenarsi con il resto della squadra. Conosciuta semplicemente come Andressa, è nata a San Paolo il 10 novembre 1992, ed ha coltivato fin dai primi anni di vita la sua passione per il pallone. È una calciatrice brasiliana, stella prima nel Barcellona, poi nella Roma e ovviamente nella nazionale brasiliana, gioca nel ruolo di attaccante. Con la maglia azulgrana la calciatrice aveva segnato 6 gol ed ha giocato 26 partite, fra cui la finale della Women’s Champions League, giocata a Budapest, persa 4-1 contro il Lione. Ovviamente non sono mancati i commenti omofobi nei confronti della coppia, commenti che di certo non hanno rovinato il loro splendido giorno, ma che fanno riflettere. (Continua sotto le foto)

Oltre ai lieti festeggiamenti, su Instagram ha fatto capolino qualche commento omofobo che punta a criticare l’unione tra le due ragazze. L’ambiente del calcio, nonostante sia oltremodo cosmopolita, è ancora parecchio rigido sulle tematiche LGBT, motivo per cui risulta difficile per i giocatori effettuare il tanto temuto coming out. Una mentalità più aperta permea invece l’ambiente del calcio femminile, in cui svariate coppie lesbo non temono il pubblico giudizio e passeggiano alla luce del sole. Il mondo del calcio maschile, viceversa, non sembra ancora minimamente pronto ad accogliere nel proprio meccanismo, una “diversità” che potrebbe distaccarsi dal cliché di macho al quale viene spesso accostata la figura del calciatore.

“Brava, brava”. Ilary Blasi, ecco come si è fatta beccare (e fotografare) al supermercato

Football news:

Gattuso sulla partita contro barca: Napoli salirà Sull'Everest
Lampard sulla partita contro il Bayern: la storia conosce le partite quando le cose sono cambiate. Chelsea ha bisogno di fiducia
Zinedine Zidane: sono l'allenatore del Real Madrid finché non succede qualcosa di straordinario
Varan sulla partenza da Champions League: Questa è la mia sconfitta. E ' un peccato per i soci
Guardiola sulla conversazione con Zidane: si è congratulato con la Liga, ha chiesto della famiglia. Spero che un giorno potremo cenare e parlare di tutto
Sarri sul futuro: non credo che i boss prendono decisioni sulla base di una partita. Apprezzeranno l'intera stagione
Il trasferimento di Lewandowski al Borussia Dortmund è stato considerato un errore. Ha frustato i momenti e ha perso la competizione per il futuro giocatore di Spartacus