Italy

Smart work, cosa cambia dal 16 ottobre? Le norme per lavoratori e genitori

Lavoro

di Isidoro Trovato

Le novità in arrivo

Il 15 ottobre si avvicina . È quella la data in cui terminerà lo stato di emergenza per il Coronavirus e, di conseguenza, dal giorno dopo cambieranno anche le regole per lo smart working «semplificato» introdotto in fase di emergenza.

Salvo ulteriori prolungamenti dello stato di crisi, dalla metà di ottobre le nuove attivazioni dello smart working nel settore privato dovranno seguire le regole ordinarie, cioè prevedere un accordo firmato dai singoli lavoratori che fissi modalità di esecuzione della prestazione fuori dai locali aziendali e le regole di esercizio fissate del datore di lavoro. Inoltre bisognerà definire quali saranno gli strumenti da usare, i tempi di riposo e le misure per assicurare il diritto alla disconnessione. L’accordo può essere siglato dal datore di lavoro con la rappresentanza sindacale dell’azienda o con i singoli lavoratori. Trattandosi di accordi fatti su misura per le esigenze di singoli lavoratori, le linee guida, la cornice dell’accordo potrà essere concordata dalla rappresentanza sindacale ma il dettaglio (numero di giorni, quantità di ore etc.) passano dall’accordo con il singolo lavoratore. Accordi che saranno richiesti anche per i cosiddetti «lavoratori fragili», quelli affetti da malattie croniche.

Football news:

👏 Il mondo Intero parla della partenza di Habib e si congratula con lui per la sua vittoria. Richiedono per lui il primo posto nella classifica e rispettano il desiderio di stare con la famiglia
Klopp Pro 2:1 con Sheffield:le vittorie 2:0 about 3:0 arrivano quando si combatte ferocemente in questi giochi
Messi ha ripetuto la sua peggiore serie - 6 partite senza gol al Real Madrid
Schalke 21 la partita di fila non vince in Bundesliga e va al penultimo posto
Ronaldo-Habib: Congratulazioni, fratello. Tuo padre è orgoglioso di te 🙏
Suarez divide il 1 ° posto nella gara dei marcatori della Liga con Fati e Paco, segnando 5 (4+1) punti in 5 partite
Real scavalcato il Barcellona di vittorie in faccia partite ufficiali - 97 contro la 96