Italy

Sondaggi, in calo il consenso di Conte: raggiunto da Zaia come leader più apprezzato

La seconda ondata dell’emergenza Coronavirus influisce anche sui consensi del governo e del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. A mostrarlo è il sondaggio Atlante politico, realizzato da Demos per Repubblica, secondo cui il consenso per il governo resta elevato (55%), ma in costante calo: due punti in meno rispetto allo scorso mese, cinque in meno rispetto a giugno e addirittura 16 in meno rispetto a marzo. Altro aspetto segnalato è quello della preoccupazione degli italiani per il Coronavirus: ben il 50% si dice molto preoccupato (un dato più alto di quello di aprile) e in totale l’87% si dice molto o abbastanza preoccupato.

La fiducia nei leader: Conte raggiunto da Zaia

Il sondaggio analizza poi la fiducia nei leader politici. In testa c’è ancora Conte, che è però in calo (ben 16 punti in meno di marzo) e si attesta al 58%. Venendo raggiunto da Luca Zaia: per il presidente della Regione Veneto 4 punti percentuali in più rispetto ad agosto. Poi troviamo l’ex presidente della Bce, Mario Draghi, al 54%, il ministro della Salute, Roberto Speranza, al 42%, a pari merito con la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. A seguire, ancora: il commissario europeo Paolo Gentiloni (40%), il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini (39%), il leader della Lega Matteo Salvini (38%), il ministro della Cultura Dario Franceschini (37%), Emma Bonino (37%) e Silvio Berlusconi (36%).

In netto calo (dal 43% al 36%) c’è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Più indietro ancora il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, appaiati al 32%. Andando avanti troviamo il leader di Azione, Carlo Calenda, al 28%, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, al 26%, e alle ultime posizioni Alessandro Di Battista (20%), Matteo Renzi (19%), Vito Crimi (18%) e il fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo (15%).

Sondaggi elettorali, il Pd si riavvicina alla Lega

Qualche variazione rispetto ad agosto si segnala anche nelle intenzioni di voto. La Lega resta in testa con il 23%, ma perde un punto e mezzo in due mesi. Si riavvicina il Pd, che guadagna quasi un punto e raggiunge il 21,5%. In crescita anche Fratelli d’Italia, che con il 16,2% scavalca il Movimento 5 Stelle, in calo al 15,7%. Forza Italia si attesta al 7,3%, Leu-La Sinistra al 3,3%, Italia Viva al 2,6%, Azione al 2,4% e infine +Europa al 2,3%.

Football news:

Van Dijk è il miglior difensore centrale del 2020, trent-right, Robertson-left (ESPN)
Massimiliano Allegri: Ronaldo è il miglior giocatore in termini di mentalità. Ha un nuovo obiettivo ogni anno
Dortmund Borussia Dortmund ha presentato una collezione con SpongeBob nell'ambito di un accordo con Nickelodeon
Woodward sul Manchester United e sui trofei: C'è molto lavoro da fare per ottenere la stabilità necessaria per questo
Neuer è il miglior portiere al 2020, Алиссон - 2°, Nuvola - 3 ° (ESPN)
Il Liverpool è Interessato al difensore di 21 anni di Lipsia Konate
Nico Kovac: aspetto il ritorno di Golovin. Ma forse è meglio aspettare un'altra settimana about due