Italy

Sondaggio Demos, Italia Viva di Matteo Renzi crolla sotto il 4%: cifre punitive per l'ex premier

Una tragicommedia, quella di Matteo Renzi e della sua Italia Viva. Una spassosa disgrazia, quella di cui è protagonista il partitino nato dalla scissione dal Pd e che l'ex premier sognava avesse vocazione maggioritaria, tanto da ipotizzare di raggiungere in tempi brevi e contingentati il dieci per cento. Niente di più lontano dalla realtà, almeno stando ai sondaggi. E l'ultimo, di sondaggio, è davvero pazzesco, sorprendente - in negativo - e assolutamente preoccupante per Renzi. La rilevazione è quella pubblicata da Repubblica e firmata dall'istituto Demos & Pi: oggi, a dicembre 2019, Italia Viva è crollata sotto il 4%, al 3,5% per la precisione. Trend negativo e cifre da incubo, con buona pace delle aspirazioni maggioritarie del fu rottamatore che si sta rottamando da solo.

Football news:

Pjanic su barca: la squadra sta andando molto bene, siamo pronti. Kuman mi ha detto di essere me stesso
Fede Valverde di voler Messi lasciare il Barça: In chat Real madrid non era neanche un messaggio su questo argomento
Gary Neville: il Manchester United non vincerà L'APL fino a quando non firmerà il difensore centrale mobile
Van de Beck dopo 1:3 con Palace: felice di debuttare per il Manchester United, ma deluso dal risultato
Jürgen Klopp: l'attività di trasferimento mostra le ambizioni del Chelsea
Andrea Pirlo: sono nella Juve e lavoro con una squadra piena di campioni. Non ho dubbi, solo fiducia
Anche Zidane ascolta il rap di Marsiglia. La città è intrisa di hip-hop e il Club promuove i rapper emergenti