Italy

Stefano Cucchi, processo depistaggi, Casarsa: «Mai detto di modificare relazioni»

«Ho iniziato a occuparmi della vicenda di Stefano Cucchi la mattina del 27 ottobre - ha ricostruito Casarsa - quando ho ricevuto la disposizione da parte di Vittorio Tomasone (all’epoca dei fatti comandante provinciale a Roma, ndr) che mi chiamò e mi chiese di raccogliere le relazioni di servizio dei militari che, a vario titolo, avevano avuto a che fare con il detenuto. Serviva ricostruire la filiera degli eventi, capire cosa era successo nella varie fasi». L’esame è stato percorso da frizioni fra il pm e l’imputato.

«Sia tramite Cavallo che tramite i comandanti chiesi le relazioni di servizio ai militari che avevano avuto contatto con Cucchi senza indicare da quale momento, non ho dato termini temporali, a me serviva ricostruire l’evento. Noi volevamo ripercorrere tutti i passaggi che c’erano stati per poi fare una relazione da inviare al comando provinciale. Non sapevo che c’era un’interrogazione parlamentare». Così replica Casarsa in risposta a quanto gli chiede Musarò il quale cita l’agenzia Ansa uscita subito dopo la morte di Cucchi nella quale Patrizio Gonnella dell’associazione Antigone e il senatore Luigi Manconi affermavano che Cucchi arrivò segnato alla udienza di convalida dell’arresto. Incalzato dal pm sulla situazione che viveva l’Arma di Roma con l’arresto dei carabinieri per la vicenda dell’allora governatore Piero Marazzo e con le notizie sul caso Cucchi, Casarsa ha risposto: «Ricordo la vicenda Marrazzo con il trasferimento di un intero reparto. Il fatto che ci fossero stati degli arresti era doloroso ma non c’era fibrillazione».

Dopo la richiesta di Tomasone «a Soligo ho detto di farsi dire quello che era successo. Non ho mai dato indicazioni sui contenuti, non scendevo nel dettaglio delle relazioni, io ho preso atto del loro contenuto solo quando l’ho trasmesso al comando provinciale. Dissi che non mi servivano considerazioni mediche, le avremmo acquisite dal 118 ma sapere cosa avevano fatto i nostri militari. A me interessavano i fatti e non i riferiti, ho dato solo indicazioni sui principi guida».

Football news:

Il PSG non partecipa alla Super League Dell'Europa: calcio - per tutte le squadre
Sulscher dopo 3:1 con Burnley: il Manchester United è in buona forma. Vogliamo finire la stagione con una vittoria in Europa League
Monaco Golovina non perde 7 partite. Il punteggio totale-16:0
Gary Neville: L'Arsenal entrerà nella Super League? Ha appena pareggiato con Fulham
Togliere gli occhiali da tutti i Big Six. L'ex difensore del Manchester United Gary Neville ha condiviso la sua opinione sulla Super League Europea
Immobile ha segnato 150 ° gol in Serie A
Gasperini Pro 1:0 con la Juve: Atalante è riuscito a trovare un equilibrio in un gioco impegnativo. Abbiamo avuto più possibilità