This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Sudan, il generale golpista Dagalo: “Governo senza strategia mentre il popolo soffriva. Noi lavoreremo per la stabilità"

"Il governo non ha un piano per rispondere ai problemi della popolazione: è preoccupato solo di occupare posizioni di potere. Mentre i sudanesi continuano a soffrire". Il generale Mohamed Dagalo "Hemetti" è il vicepresidente del Consiglio sovrano e viene considerato "l'uomo forte" tra i militari sudanesi. Comanda le Forze di supporto rapido (Rapid Support Force, Rsf) la milizia protagonista della repressione in Darfur ma anche della rivoluzione contro il regime di Omar al-Bashir: reparti che ieri hanno avuto un ruolo chiave nel golpe.