"Le operazioni per disincagliare la nave sono terminate con successo alle 4.30 di questa mattina", scrive su Twitter il fornitore di servizio di spedizione Inchcape Shipping

La portacontainer ‘Ever Given’, rimasta bloccata martedì scorso nel Canale di Suez inizia a muoversi. “E’ di nuovo libera”, scrive su Twitter il fornitore di servizio di spedizione Inchcape Shipping, spiegando che le operazioni per disincagliare la nave sono terminate con successo alle 4.30 di questa mattina. “Ulteriori informazioni sui prossimi passi seguiranno una volta che saranno noti” spiega il ‘cinguettio’ social.

Il servizio di localizzazione VesselFinder ha modificato lo stato della nave in corso sul suo sito web, e anche le agenzie egiziane Leth hanno twittato che la Ever Given è stata parzialmente rimessa a galla, ricordando che al momento 367 navi sono in attesa di transito. L’Autorità del Canale di Suez (Sca) non ha ancora dato una conferma ufficiale

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata