Italy

Svizzera, accoltellate 2 donne a Lugano: possibile attacco terroristico

La sospettata è stata arrestata

Le due donne non sarebbero in pericolo di vita

24 novembre 2020Due donne sono state accoltellate in un grande magazzino a Lugano, in Svizzera. Le autorità hanno parlato di un possibile attacco terroristico. La sospettata, una cittadina svizzera di 28 anni, è stata arrestata. Le donne non sarebbero in pericolo di vita.

La polizia federale svizzera ha dichiarato sul proprio feed Twitter che un attacco "presumibilmente con movente terroristico" ha avuto luogo a Lugano martedì pomeriggio e che i procuratori federali stavano indagando. L'ufficio dei procuratori federali ha affermato che "un presunto attacco terroristico contro diverse persone ha avuto luogo in un grande magazzino". La polizia della regione del Ticino meridionale ha riferito che una cittadina svizzera di 28 anni che vive nella zona di Lugano avrebbe aggredito due donne, ferendone una al collo con un'arma affilata. In un comunicato, la polizia ticinese ha detto che una delle vittime ha riportato ferite gravi ma non mortali, mentre l'altra ha riportato ferite lievi.

 

Football news:

Il Chelsea spera che Tuchel sarà in una partita contro Wolverhampton mercoledì
Antonio Conte: L'Inter in passato derby ha ceduto 0:2. Antonio Conte, allenatore Dell'Inter, ha condiviso le aspettative della partita di Coppa Italia con il Milan
Pioli sul derby in Coppa Italia: Milano vuole vincere la Coppa Italia, ma abbiamo una rete difficile
Il PSG può offrire All'Arsenal Draxler per Gendusi
Socrates si è trasferito a Olympiacos. Il contratto con l'ex difensore Dell'Arsenal-fino al 2023
Jacko e Fonseca non hanno risolto il conflitto, edin lavora separatamente dalla squadra. Roma non ha suggerimenti
Licenziamento di Lampard negli addetti ai lavori: tensione con Granovskaya, rabbia di Abramovich dopo Leicester, mancanza di comunicazione con i giocatori