Italy

Taglio del cuneo fiscale: le tabelle con gli importi

Economia

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato una serie di tabelle che calcolano il taglio del cuneo fiscale in vigore dal primo luglio per ogni fascia di reddito e anche le previsioni per l’ulteriore taglio in caso di conferma del trattamento nel 2021

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato una serie di tabelle che calcolano il taglio del cuneo fiscale in vigore dal primo luglio per ogni fascia di reddito e anche le previsioni per l’ulteriore taglio in caso di conferma del trattamento nel 2021. Il trattamento integrativo è riconosciuto a condizione che l’imposta lorda dovuta sia superiore all’importo della detrazione spettante per redditi di lavoro dipendente e assimilati di cui all’articolo 13 comma 1 del TUIR e che il reddito complessivo non sia superiore a 28mila euro. Il trattamento integrativo è pari a 600 euro annui per il 2020 e 1200 per il 2021.

taglio cuneo fiscale consulenti del lavoro 1

taglio cuneo fiscale consulenti del lavoro 2

taglio cuneo fiscale consulenti del lavoro 3

In sostanza, secondo la legge di conversione del decreto n. 3/2020 approvata il 31 marzo 2020 in via definitiva dalla Camera, per i lavoratori dipendenti con redditi compresi tra 8.174 euro e 28.000 euro, il bonus è riconosciuto direttamente in busta paga, per un importo pari a 100 euro al mese, mentre per i redditi superiori, e fino a 40.000 euro, è invece riconosciuta una nuova detrazione fiscale. Il valore della riduzione è di 5 miliardi di euro per gli ultimi sei mesi del 2020, e coinvolgerà circa 16 milioni di lavoratori dipendenti con un reddito fino a 40.000 euro. Si traduce in un aumento in busta paga fino a 100 euro in più al mese (600 euro nel 2020, 1.200 euro a regime). Per chi già beneficiava del bonus Renzi (tra 8.000 e 24.000 euro di reddito) l’importo passa così da 80 a 100 euro al mese, che andranno anche a chi ha redditi tra 24 e 28.000 euro. A chi ha redditi tra 28.000 e 40.000 euro sara’ invece riconosciuta una detrazione che cala fino ad azzerarsi dai 40.000 euro in su.

Football news:

Conte su 2:1 con Milano: prima del gol della Vittoria il risultato è stato ingiusto. Il loro portiere è il miglior giocatore della partita
Mikel Arteta: L'Arsenal ha fatto la cosa giusta, ma ha perso. Le vittorie danno fiducia
Nicolo Barella: abbiamo dimostrato che siamo più forti del Milan
Vai a fare la tua merda Voodoo, stronzetto. Ibrahimovic-Lukaku durante la partita di Coppa
Pioli sulla sconfitta da Inter: L'unica differenza è stata la rimozione. In parità di composizione potrebbe essere qualsiasi risultato
La Uefa non ha intenzione di abbandonare L'Euro in 12 città. Altre opzioni sono indesiderabili
Eriksen ha segnato per L'Inter per la prima volta in quasi sei mesi-Milano in coppa al 97 ° minuto con un calcio di punizione