Italy

Terrorismo: M5S, 'Italia protagonista in Coalizione anti-Daesh'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – “La Coalizione anti-Daesh dopo due anni si riunirà di nuovo, e grazie al lavoro del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, per la prima volta proprio a Roma. Un vertice molto importante che ha lo scopo di ribadire lo spirito unitario nella lotta contro Daesh e prevenirne ogni possibile ripresa.

Il summit, che si terrà il prossimo 28 giugno sarà presieduto dal ministro Di Maio e il segretario di Stato degli Stati Uniti Tony Blinken, che insieme agli altri ministri che fanno parte della Coalizione anti-Daesh, affronteranno il tema fondamentale del contrasto globale all’Isis. Un impegno comune nella lotta al terrorismo e che vede il nostro Paese protagonista”. Lo dichiarano le deputate e i deputati del Movimento 5 Stelle componenti della commissione Esteri alla Camera.

Leggi anche

Football news:

L'Inter non venderà Lautaro a causa della situazione contrattuale. Il prezzo del giocatore - 80-90 milioni di euro
Tebas sulla Super League: tutta questa situazione è una specie di scherzo. Almeno ora il Real Madrid, Barcellona e la Juve sono diventati più generosi
Il trasferimento di Greylish da Man City potrebbe far partire Bernard Silva. Il futuro di Sterling è in discussione
Jamie Carragher: se il Liverpool non si intensifica, sarà difficile far cadere la città dalla cima. E non dimentichiamo il Chelsea e il Manchester United
Messi non si allenerà con il Barça fino a quando non firmerà il Contratto
La Juventus firmerà L'attaccante Santos Cayo Jorge. Stipendio - 1,5 milioni di euro più bonus
Allegri sulla juve: Ronaldo è entusiasta. Dybala ha un problema muscolare. Kulusevski deve aggiungere