Italy

The Prince, la serie americana che parodia la Royal Family con protagonista Baby George

È arrivata su HBO Max la serie animata “The Prince”. Si tratta della prima serie che racconta in maniera divertente e parodistica le abitudini della famiglia reale inglese, rilette però sotto lo sguardo attento del principino George che, infatti, è il protagonista indiscusso dei primi 12 episodi. A dare la voce ai personaggi si sono prestati star come Orlando Bloom e Sophie Turner.

È stato distribuito sui canali ufficiali di HBO Max il primo trailer di "The Prince" la serie animata americana disponibile dal 29 luglio sulla piattaforma streaming della nota emittente, che parodia la famiglia reale inglese raccontando le avventure del Principe George. Protagonista indiscusso del racconto, infatti, è il primogenito di William e Kate Middleton che si interfaccia con gli altri membri della famiglia, compresi Harry e Meghan che dalla California provano ad insinuarsi tra i corridoi di Buckingham Palace.

The Prince dove Baby George è un piccolo tiranno

In tutto gli episodi sono 12 e raccontano la famiglia inglese con sarcasmo ed ironia, ma a parlare non è una voce fuori campo, bensì il principe George che, però, non ha nulla a che vedere con il bambino adorabile che siamo soliti scorgere nelle immagini diffuse dagli account ufficiali della Royal Family sui social, ma è un piccolo despota di soli otto anni che si diverte a sentenziare e impartire ordini a chiunque gli capiti a tiro. Ogni membro dei Windsor viene descritto con sagacia e quel pizzico di esagerazione che rende ogni scena scanzonata, divertente e anche parodistica, dove Carlo corre ad ogni richiamo della madre, la Regina Elisabetta, sempre più attaccata alla Corona, mentre William si comporta come se già fosse re.

Le star che hanno dato voce ai personaggi

La serie The Prince è stata creata, scritta e prodotta da Gary Janetti. Quest'ultimo figura anche come la voce del protagonista, il Principe George. Ma a dare ancora più vigore alla serie sono gli attori che hanno prestato la loro voce per doppiare i personaggi. Il cast vocale, quindi, è composto da delle vere e proprie star del calibro di Orlando Bloom, che interpreta il principe Harry, Alan Cumming che invece è il maggiordomo George Owen, Frances de la Tour è la regina Elisabetta, Lucy Punch è Kate Middleton, Condola Rashad dà la voce a Meghan Markle, Iwan Rheon è il principe William, Dan Stevens interpreta il principe Carlo e Sophie Turner la principessina Charlotte.

Football news:

Gian Piero Gasperini: Atalante è inutile guardare lo scudetto. Spiccano Inter, Milan e Napoli
Levandowski ha Interrotto la serie di assist di 19 Partite per il Bayern. Ha segnato da febbraio
Müller ha superato Rummenigge e con 218 gol è arrivato al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Bayern
L'allenatore di Reims Garcia può cambiare Kuman a Barcellona
Tebas circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: completa follia ed errore. Violazione dell'ecosistema del calcio
Contro il presidente Anger stanno conducendo due nuove indagini nel caso di violenza sessuale
Se Mbappe ha una qualità, allora è modestia. L'allenatore del PSG Mauricio Pochettino ha commentato le recenti Parole di Frederick Antonetti che lavora con il Metz sull'attaccante parigino Kylian Mbappé