This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Titanic, spuntano le foto inquietanti della nave gemella Britannic

A distanza di più di un secolo sono spuntate nuove foto della nave gemella del Titanic affondata solo 4 anni dopo nel 1916.

foto nave Britannic

Tutti chi più chi meno abbiamo sentito parlare del naufragio del Titanic, imponente nave che affondò il 15 aprile del 1912 nel suo viaggio inaugurale che non la portò mai a raggiungere il porto di New York. Merito del film campione di incassi del 1997 diretto dalla maestria di James Cameron che ha reso immortali due attori come Leonardo Di Caprio e Kate Winslet.

Sicuramente è meno nota la storia della nave gemella del Titanic, il Britannic che conobbe un tragico destino che non si discosta molto da quello della nave più famosa 4 anni dopo nel 1916. Ora a distanza di più di un secolo spuntano una serie di immagini tanto incredibili quanto inquientanti. Gli scatti sono stati raccolti nel libro “Expedition Britannic”. 

foto nave Britannic, l’imbarcazione naufragò in soli 55 anni 

Il Britannic che fu un’imponente nave ospedale, impiegò solo 55 minuti per sprofondare. Molte delle foto scattate dal subacqueo, molti oggetti e luoghi un tempo utilizzati da viaggiatori e personale di bordo tra cui un bagno con tanto di rubinetti, mostrano ciò che un tempo sarebbero state utilizzate dalle vittime nel periodo di guerra. Queste e altre immagini mostravano i resti della vita all’interno della nave ospedale che un tempo ospitava 3.300 persone. 

foto nave Britannic, Rick Ayrton: “La mia immersione più memorabile”

Nel frattempo Rick Ayrton, riporta il “Mirror”, ha raccontato che l’immersione fatta alla scoperta del Britannic è stata “la più memorabile”: “Mi immergo dalla fine degli anni ’80 e senza dubbio il Britannic è stata la mia immersione più memorabile fino ad oggi”. Ha quindi aggiunto: “È incredibile vedere parti della nave con cui puoi relazionarti. Poiché il relitto è abbastanza intatto, puoi visualizzare il capitano sul ponte che dà ordini. […] Vedendo il ponte con le teste del telegrafo e il timone con i raggi deteriorati di ciò che restava del timone della nave è particolarmente straordinario.”

foto nave Britannic, l’imbarcazione effettuò sei viaggi

La nave ospedale Britannic prese il largo sei volte perlopiù durante la prima Guerra Mondiale per soccorrere le vittime dell’isola greca di Lemno prima di fare ritorno a Southampton. L’ultimo viaggio avvenne nel 1916 e affondò il 12 novembre colpita da una mina che la fece sprofondare per circa 400 piedi.