Italy

Tokyo 2020, Jacobs spiega i tatuaggi: non vedo l’ora del prossimo

Milano, 2 ago. (askanews) – Lamont Marcell Jacobs, storico primo oro olimpico nei 100 metri per l’Italia, è un grande amante dei tatuaggi. Ne sfoggia diversi su braccia, petto e gambe. Tutti con un significato speciale, compreso il prossimo.

“Il primo che ho fatto è stato coi miei migliori amici, delle frasi sulla vita che per me sono molto importanti, i nomi dei miei figli, le date di nascita dei miei figli, quella di mia madre e i miei fratelli, poi il Colosseo coi gladiatori che rappresenta Roma, la città in cui vivo ora”, ha spiegato, “tutti hanno un significato molto importante per me e non vedo l’ora di aggiungerne un altro perché avrà un significato ancora importante”.

© Riproduzione riservata

Leggi anche

Football news:

Gian Piero Gasperini: Atalante è inutile guardare lo scudetto. Spiccano Inter, Milan e Napoli
Levandowski ha Interrotto la serie di assist di 19 Partite per il Bayern. Ha segnato da febbraio
Müller ha superato Rummenigge e con 218 gol è arrivato al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Bayern
L'allenatore di Reims Garcia può cambiare Kuman a Barcellona
Tebas circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: completa follia ed errore. Violazione dell'ecosistema del calcio
Contro il presidente Anger stanno conducendo due nuove indagini nel caso di violenza sessuale
Se Mbappe ha una qualità, allora è modestia. L'allenatore del PSG Mauricio Pochettino ha commentato le recenti Parole di Frederick Antonetti che lavora con il Metz sull'attaccante parigino Kylian Mbappé