Italy

Torino-Atalanta 0-7, tripletta di Ilicic: nerazzurri agganciano Roma in zona Champions

Torino-Atalanta 0-7, tripletta di Ilicic: nerazzurri agganciano Roma in zona Champions

Torino-Atalanta 0-7, Ilicic festeggia il gol della tripletta insieme ai compagni di squadra (foto Ansa)

TORINO – L’Atalanta ha vinto in goleada sul campo del Torino e ha agganciato la Roma al quarto posto in classifica a quota 38 punti. Non c’è stata storia allo Stadio Olimpico con l’Atalanta che ha chiuso la partita nel giro di un tempo portandosi sul tre a zero. La ripresa è servita solamente per arrotondare il risultato. Non è la prima volta che l’Atalanta vince in goleada, nel corso di questa stagione, ha già rifilato cinque gol al Milan e al Parma. Il grande protagonista dell’incontro è stato Josip Ilicic con una tripletta. Nel finale, è arrivata la doppietta di Muriel che ha fissato il punteggio sul definitivo 7-0. Il Torino ha chiuso in nove per le espulsioni di Izzo e Lukic. 

Torino-Atalanta 0-7, Ilicic esagerato: ha segnato su punizione da metà campo. 

Stasera il Torino non c’era ma va anche detto che l’Atalanta ha fatto cose straordinarie. I nerazzurri hanno sbloccato la partita al 17′ con Ilicic. Palomino ha rubato palla a Laxalt e ha servito un assist d’oro all’attaccante sloveno che non ha potuto sbagliare da due passi.

Dopo dodici minuti, i calciatori del Torino si sono dimenticati di Gosens, il calciatore dell’Atalanta ha ricevuto palla da fuori area di rigore e ha battuto Sirigu con un sinistro imprendibile. Al 45′, l’Atalanta ha chiuso i giochi su rigore. Lukic ha trattenuto Ilicic, dagli undici metri non ha sbagliato Duvan Zapata. 

Nella ripresa, Ilicic ha segnato i gol che gli permettono di portarsi a casa la palla della tripletta. Il quattro a zero è stato un qualcosa di straordinario. Ilicic ha visto Sirigu fuori dai pali e lo ha battuto con una punizione incredibile da metà campo.

Un minuto dopo, Ilicic ha ricevuto palla dal Papu Gomez e ha battuto il portiere del Torino con un tiro imprendibile. A questo punto, Gasperini ha tolto dal campo Ilicic, facendogli prendere la standing ovation da parte di tutto lo stadio (tifosi granata compresi…), e ha inserito in campo Muriel. Cambio conservativo? Nemmeno per sogno. Muriel ha segnato una doppietta in pochi minuti fissando il risultato sul definitivo 7-0. Il primo gol è stato realizzato su un rigore assegnato per un fallo di Meité ai danni di Toli, la seconda rete è arrivata con un bel diagonale su assist del Papu Gomez. 

L’Atalanta avrebbe potuto vincere con un passivo maggiore ma Gomez ha colpito il palo e Sirigu ha detto no agli attaccanti della Dea con alcune parate straordinarie. I calciatori hanno abbandonato lo stadio a partita in corso e hanno contestato la squadra. 

Football news:

Conte su 4:3 con Fiorentina: impressionato dall'attacco Dell'Inter. Ci mancava l'equilibrio, per questo abbiamo pagato
Zidane su 3:2 con Betis: il Real può migliorare e diventare. Un gioco impegnativo, ma creduto nella vittoria fino alla fine
Dest ha detto addio ai giocatori di AJAX e oggi volerà a Barcellona (Gerard Romero)
Vidal ha debuttato per L'Inter in una partita con la Fiorentina
Barcellona prenderà in considerazione la candidatura Zinchenko, solo se lascia Firpo
L'arbitro dopo VAR per fallo su Jović ha rimosso il difensore Betis Emerson
Lampard ha sostituito Kep, ma ha ottenuto 0-3 dal West Brom nel primo tempo. Poi il Chelsea si è riunito e ha dato una rimonta del fine settimana: solo gli alunni hanno segnato