Tragedia a Parma, dove un bimbo di 4 anni è morto all'improvviso in ospedale. Il piccolo J.V. era arrivato con i genitori nella struttura ospedaliera per una tosse molto forte che aveva da una ventina di giorni. E' deceduto domenica dopo poche ore dal ricovero, all'interno del reparto di Terapia Intensiva, e dopo vari tentativi di rianimazione da parte dei medici, scrivono oggi i giornali locali. La Procura della Repubblica di Parma avrebbe aperto un'inchiesta ma senza ipotesi di reato.

Il bambino sarebbe stato trasportato in ospedale dopo che i genitori avevano chiamato i soccorsi: vista la tosse prolungata e sospettando che si trattasse di coronavirus, la mamma e il papà lo avevano già fatto visitare dal pediatra. Poi il bimbo ha avuto una crisi respiratoria ed è stato portato al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Sono in corso approfondimenti per ricostruire tutte le fasi del dramma immane. La famiglia vive in provincia dove gestisce un'azienda agricola. Il pm nelle prossime ore deciderà se effettuare o meno l'autopsia. I carabinieri hanno già ascoltato i genitori. Approfondimenti sanitari sono in corso per capire la dinamica della tragedia. La famiglia vuole la verità.

In Evidenza