Italy

Trentino: si ribalta auto con 4 giovani a bordo, muore ragazza 16enne

Altri tre occupanti dell'auto sono stati elitrasportati per le cure mediche negli ospedali di Trento e Rovereto

Un intervento di elisoccorso (Soccorso alpino trentino)
28 novembre 2020È una ragazza di Zuclo di 16 anni (e non 15, come reso noto in un primo momento) la vittima dell'incidente stradale che si è verificato attorno alle 18 sulla strada provinciale 34, nel Comune di Tre Ville, in Trentino. 

Secondo la ricostruzione della polizia locale delle Giudicarie, che ha svolto i rilievi con il supporto dei carabinieri delle Stazioni di Carisolo e Tione, il giovane di 22 anni che era alla guida ha perso il controllo della Toyota Yaris, intestata alla madre, finendo contro alcuni alberi ai lati della strada. 

A bordo del veicolo quattro giovani della zona: oltre al conducente, residente a Caderzone Terme e la povera vittima 16enne, residente a Zuclo, deceduta sul colpo, c'erano anche un 22 enne di Strembo ed una 15enne di Giustino. 

I tre feriti sono stati elitrasportati in gravissime condizioni negli ospedali di Trento e Rovereto. Sul posto, oltre all'elisoccorso, sono intervenute numerose ambulanze, oltre ai vigili del fuoco di Tione e Preore. Sull'incidente è stata aperta un'indagine, diretta dal pubblico ministero Alessandra Liverani. 

Football news:

Pioli sul derby in Coppa Italia: Milano vuole vincere la Coppa Italia, ma abbiamo una rete difficile
Il PSG può offrire All'Arsenal Draxler per Gendusi
Socrates si è trasferito a Olympiacos. Il contratto con l'ex difensore Dell'Arsenal-fino al 2023
Jacko e Fonseca non hanno risolto il conflitto, edin lavora separatamente dalla squadra. Roma non ha suggerimenti
Licenziamento di Lampard negli addetti ai lavori: tensione con Granovskaya, rabbia di Abramovich dopo Leicester, mancanza di comunicazione con i giocatori
Guardiola sulla partenza di Lampard: i progetti non esistono. Devi vincere-o sarai licenziato
Gary Neville: discuteremo della partenza di Tuchel tra un anno e mezzo about due, sono sicuro. Così è il Chelsea