Italy

Trieste, due minorenni importavano marijuana utilizzando bitcoin: finiscono uno ai domiciliari, l’altro in comunità

Operavano attraverso il deep web, quella parte di rete Internet non accessibile con i comuni motori di ricerca

TRIESTE L’indagine, svolta dalla Guardia di finanza di Trieste, è scaturita da una consegna controllata effettuata ad ottobre 20220 all’aeroporto di Malpensa, dove era giunto un pacco proveniente dal Canada, che conteneva più di 2 chili di marijuana, indirizzato al capoluogo giuliano.

I militari della Compagnia di Trieste, dopo aver individuato i due giovani destinatari, hanno ricostruito 8 episodi di acquisto di stupefacente, avvenuti tra gennaio e ottobre 2020.

Parte dell’attività criminosa risale a quando i due erano ancora minorenni,per questo motivo l’indagine è stata diretta sia dalla Procura ordinaria sia dalla Procura per i minorenni di trieste.

I contatti e l’organizzazione delle spedizioni avvenivano sul deep web. dove avviene la maggior parte delle più gravi attività criminose telematiche.

I pagamenti erano in bitcoin per evitare che fossero tracciati, precauzione che è costata la contestazione del reato di autoriciclaggio.

La marijuana, proveniente da Spagna, Olanda e Canada, era destinata in parte all’uso personale e in parte allo spaccio. 

In 9 mesi di attività si stima che gli indagati abbiano importato circa 17 chili di marijuana corrispondendo diverse decine di migliaia di euro.

Nei confronti del più giovane è stata applicata la misura cautelare del collocamento in comunità, mentre per il secondo quella degli arresti domiciliari. 

Football news:

Jamie Carragher: se il Liverpool non si intensifica, sarà difficile far cadere la città dalla cima. E non dimentichiamo il Chelsea e il Manchester United
Messi non si allenerà con il Barça fino a quando non firmerà il Contratto
La Juventus firmerà L'attaccante Santos Cayo Jorge. Stipendio - 1,5 milioni di euro più bonus
Allegri sulla juve: Ronaldo è entusiasta. Dybala ha un problema muscolare. Kulusevski deve aggiungere
Nedved su Locatelli: la Juve considera la sua offerta giusta e buona
Kuman su 3:0 con Stoccarda: un grande gioco di barca contro una squadra forte. Siamo sulla strada giusta
Mkhitaryan vuole competere con la Roma per scudetto: senza trofei alla fine della carriera non rimarrà nulla