Si è trovata un ladro in casa che l’ha minacciata, intimandole di consegnarle soldi e gioielli. Ed è riuscita a farlo arrestare grazie alle ula che hanno subito messo in allarme i vicini che hanno chiamato i carabinieri.

E’ successo nei giorni scorsi quando un 24enne si è intrufolato in un condominio di Besana in Brianza, a caccia di qualcosa da rubare. E quando, giunto al terzo piano, ha trovato la porta di un appartamento aperta, ne ha approfittato. Il malvivente, un cittadino di origine marocchina già noto alle forze dell’ordine, ha minacciato la padrona di casa, una donna di 74 anni, ordinandole di consegnare soldi e cellulare. 

Il giovane però è stato preso alla sprovvista dalla reazione della donna: l’anziana per la paura si è messa a urlare attirando l’attenzione dei vicini. Qualcuno ha avvisato i carabinieri che sono subito accorsi sul posto. Il 24enne è stato arrestato per tentata rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

In Evidenza