Ancora truffe agli anziani a Baronissi: a renderlo noto, il sindaco Gianfranco Valiante. "Sconosciuti malviventi convincono ingenui anziani a farsi aprire le porte di casa e con vari pretesti si fanno consegnare somme di denaro. - scrive il primo cittadino - Ciascuno di noi avvisi parenti e conoscenti over invitando a non interloquire con persone non conosciute  e a non aprire le porte di casa". Il consiglio è quello di contattare il 112 in casi sospetti. Si raccomanda prudenza.

In Evidenza