Italy

Tsitsipas vince Montecarlo e diventa numero 1 della Race 2021, Rublev ko in due set

Stefanos Tsitsipas ha vinto il torneo di Montecarlo. Il tennista greco questa volta la grande occasione l'ha sfruttata e dopo le uscite di scena di Djokovic e Nadal ha capito di poter vincere nel Principato il primo torneo 1000 della sua carriera. In finale il talentuoso giocatore greco ha sconfitto in due set Andrey Rublev, giustiziere di Nadal.

Finale senza storia, Tsitsipas vince in due set

Non è stata una finale memorabile, ma per il greco ciò che contava era vincere. Un doppio 6-3 rifilato a Rublev e primo torneo Masters 1000 per Tsitsipas, un giocatore di grande talento che ha tutte le carte in regola per diventare il dominatore del tennis mondiale. Rublev è un ottimo giocatore, ma è arrivato stanco e forse era un po' teso. Tsitsipas che qualche partita importante l'ha già giocata nella sua pur giovane carriera l'ha gestita meglio e ha chiuso una settimana splendida in cui non ha lasciato scampo a nessun avversario. Vince il 22enne il torneo senza perdere nemmeno un set, ha sconfitto in ordine Karatsev, Garin, Davidovich e Evans prima di Rublev, che comunque può essere soddisfatto perché ha disputato un grande torneo.

Tsitsipas è il numero 1 della ATP Race

Un altro giocatore nato in un paese del mediterraneo ha vinto a Montecarlo, Tsitsipas succede infatti a Nadal, che ne ha vinti 11 di tornei a Monaco, e a Fognini, campione due anni fa, lo scorso anno non si è giocato. Il greco con questo successo diventa il numero 1 della Race, la classifica che considera solo i risultati dell'anno solare. E Rublev sale al numero due. Un messaggio chiaro e tondo inviato a Djokovic, il numero uno del Ranking tradizionale, ma anche a Nadal e Federer.

Football news:

Vlašić ha superato Cristiano, ma è partito da Muriel, e Lukaku ha un record di 88% : continuiamo a scegliere il miglior giocatore della stagione in Serie A
Punizione per 9 club della Super League: una donazione totale di 15 milioni e un rifiuto del 5% dei proventi europei. Con il Real Madrid, la Juve e la barca, la UEFA promette di capire di più
Neymar estenderà il contratto con il PSG fino al 2026. Annunciano può sabato
L'Arsenal può firmare Onan se la sua squalifica viene ridotta. Ajax vuole un portiere di 14 milioni di euro
Lille mantiene il vantaggio in campionato 1 per due turni prima della fine. Le ultime partite - con Saint-Etienne e Angers
Il presidente della FIFA Gianni Infantino ha risposto a una domanda su tre club che non sono ancora usciti dalla Super League: Real Madrid, Juventus e Barcellona
Golovin ha superato il test negativo per il coronavirus